Skip to content




Mercati

Asia Pacifico

  • Cina
  • SEA & India
  • (Indonesia, Vietnam, Malaysia, Singapore, Philippines, Thailand, India)
  • Europa

  • Italia
  • Nord Europa
  • (Austria, Belgio, France, Germania, Paesi Bassi, Svizzera)
  • Africa

  • Egitto
  • Africa
  • (Algeria, Tunisia, Libya, Marocco, Nigeria, Kenya, Tanzania, Sudafrica)

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Moody’s rivede outlook Cina da stabile a negativo

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 04/03/2016 (13:21)
Secondo quanto riportato dai media, Moody’s ha rivisto l’outlook per il debito del governo cinese da stabile a negativo, a causa dell’incertezza riguardante possibili riforme economiche, oltre che per la crescita del debito e per la diminuzione delle riserve.

Moody’s ha inoltre citato la persistente debolezza del sistema fiscale della Cina, il continuo calo delle riserve di valuta estera e la mancanza di fiducia nella capacità delle autorità di avviare riforme economiche come ragioni per l’outlook negativo.

L’agenzia di credito si aspetta che il debito del governo cresca ulteriormente nei prossimi anni e ha affermato che potrebbe ridurre ulteriormente il rating della Cina se non verranno introdotte le riforme necessarie a supportare una crescita sostenibile. Moody’s ha mantenuto il rating della Cina a Aa3, affermando che le notevoli riserve del paese permettono alla Cina di avere il tempo necessario per attuare delle riforme e affrontare gradualmente gli squilibri economici.

Intanto, un’altra agenzia di rating, Fitch, ha riportato che le banche cinesi hanno rischi più elevati derivanti della forte crescita del credito.
Prova Gratuita
Login