Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Moody’s taglia stime prezzi del petrolio per il 2016

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 20/10/2015 (13:43)
Secondo quanto riportato dai media, Moody’s Investors Service ha tagliato le sue stime riguardanti i prezzi del petrolio per il 2016. Moody’s prevede che il petrolio Brent verrà quotato a $53/barile rispetto alle stime iniziali di $57/barile a gennaio. L’agenzia di credito sostiene invece che i future del petrolio WTI verranno quotati a $48/barile, mentre le previsioni precedenti erano di $52/barile. Moody’s ha citato l’eccesso di offerta e i problemi della domanda come ragioni principali per la decisione di rivedere in calo le stime sui prezzi.

Moody’s ha riportato che il rifornimento delle scorte e l’eccesso di offerta porteranno i prezzi del petrolio a crescere ad un ritmo più lento. Anche l’offerta aggiuntiva dall’Iran eserciterà una pressione sui mercati del petrolio.

Per il 2017, l’agenzia di credito si aspetta che i prezzi del petrolio salgano di $7/barile, in calo di $5/barile rispetto alle stime precedenti.

Prova Gratuita
Login