Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Nigeria: naira si svaluta rispetto al dollaro USA

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 20/06/2016 (11:53)
Secondo quanto riportato dai media, la naira nigeriana è stata svalutata di circa il 22% a 253.5 per dollaro USA, dopo che la banca centrale ha deciso di passare a tassi di cambio flessibili. Il 15 giugno, la banca centrale della Nigeria aveva annunciato che sarebbe passata da tassi di cambio fissi a flessibili.

Alcuni economisti hanno commentato che ci vorrà più di una settimana prima che il nuovo sistema sia in grado di soddisfare la domanda di dollari USA, e che ci vorrà del tempo prima che gli investitori extraregionali tornino nel paese. Secondo l’agenzia di rating Moody’s, il nuovo sistema porterà ad una graduale eliminazione del gap con i tassi di cambio non ufficiali, supportando un aumento dei guadagni per gli esportatori di petrolio.

L’economia della Nigeria è sotto pressione a causa del calo della produzione di greggio, della diminuzione dei prezzi del petrolio e delle restrizioni valutarie. All’inizio di questo mese, la Banca Mondiale aveva tagliato le stime di crescita per il 2016 riguardanti l’economia della Nigeria, dal 4.6% allo 0.8%, citando le interruzioni della produzione di petrolio e il calo dei prezzi come ragioni principali per la sua decisione.
Prova Gratuita
Login