Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Nigeria pagherà $2.1 miliardi in sussidi agli importatori di petrolio

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 05/11/2015 (16:56)
Secondo fonti di mercato, la società statale della Nigeria Nigerian National Petroleum Corporation (NNPC) ha riportato che il governo ha approvato un pagamento di NGN413 miliardi ($2.1 miliardi) ai distributori di petrolio in sussidi per i debiti sui carburanti volti a rimborsare gli importatori di petrolio. L’ultima volta che il governo aveva annunciato un pagamento ai distributori di petrolio era stata a luglio. La Nigeria offre sussidi agli importatori di carburante perché il paese importa la maggior parte del suo fabbisogno giornaliero di carburanti, a causa del sottosviluppato settore della raffineria.

Nel periodo aprile-maggio, gli importatori di carburante in Nigeria avevano ridotto la loro attività per fare pressione sul governo affinché pagasse i debiti insoluti.
Prova Gratuita
Login