Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Nord Europa, PE ancora in rialzo nel mercato spot

  • 15/09/2016 (11:43)
I fornitori di PE del nord Europa stanno cercando aumenti sui prezzi da inizio settembre, nonostante il contratto dell’etilene sia stato annunciato a rollover per il mese. I fornitori stavano cercando di migliorare i loro margini e sono stati supportati dall’offerta limitata per alcuni prodotti di PE, soprattutto per l’LDPE e l’HDPE b/m. I buyer hanno confermato di aver ricevuto aumenti di prezzo sulle offerte spot e hanno riportato di aver acquistato a livelli più alti in alcuni casi.

Per quanto riguarda i GA, la maggior parte dei buyer si aspetta di chiudere le trattative a livelli stabili su agosto. Nel caso dell’LDPE, tuttavia, un trasformatore in Svizzera ha riportato di aver chiuso i GA per settembre in rialzo di €10/ton questa settimana.

Dalla scorsa settimana sono stati invece riportati incrementi di €20/ton sulle trattative chiuse nel mercato spot, ma l’attività di trading è ridotta e la domanda è stata molto debole, portando alcuni fornitori a fare un passo indietro sulle richieste di aumento anche questa settimana.

Un compoundatore in Germania ha riportato di aver pagato un aumento di €20/ton sulle trattative chiuse nel mercato spot per l’LDPE film e un aumento di €40/ton per l’HDPE blow moulding. Il buyer ha commentato “Abbiamo pagato rollover sull’HDPE iniezione e film questo mese, e incrementi sull’HDPE b/m e sull’LDPE. La domanda è molto debole e non ci aspettiamo di vedere un miglioramento nelle prossime settimane, perché abbiamo già pianificato gli ordini con i nostri clienti per ottobre”.

Questa settimana, un distributore in Germania ha affermato “Stiamo offrendo materiale per settembre per lo più a rollover rispetto ad agosto, ad eccezione dell’HDPE iniezione, per il quale stiamo cercando incrementi di €20/ton. La domanda è molto debole e abbiamo ridotto le scorte a causa dell’outlook incerto”.

Nei Paesi Bassi, un distributore ha affermato “Abbiamo chiuso delle trattative per l’HDPE blow moulding con aumenti di €10/ton. Il nostro fornitore è fermo per manutenzione, per cui la disponibilità è limitata. Abbiamo cercato anche di rialzare i prezzi dell’HDPE iniezione di €10/ton, ma la domanda è molto calma, per stiamo offrendo a rollover”.

In Francia, un altro distributore ha riportato di non essere stato in grado di rialzare i prezzi di nessun prodotto di PE includi LDPE film e HDPE b/m. Il distributore ha affermato “Abbiamo mantenuto i nostri prezzi sugli stessi livelli di agosto perché la domanda è ferma. Abbiamo difficoltà a chiudere trattative e abbiamo ricevuto solo pochi ordini”.
Prova Gratuita