Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Nord Europa, attese differenti per giugno nel mercato del PE

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 24/05/2016 (17:40)
Nel nord Europa, le trattative di maggio continuano ad essere chiuse con aumenti per il PE europeo rispetto ad aprile, mentre il materiale non europeo è stato venduto a livelli competitivi questa settimana. Fattori contrastanti hanno fatto emergere attese differenti per giugno, ma i player concordano sul fatto che il mercato del PE non registrerà forti variazioni.

Un distributore in Francia ha chiuso delle trattative per maggio con aumenti tra €30-50/ton a €1400-1410/ton per l’LDPE film e a €1400/ton per l’LLDPE c4 film, l’HDPE film e l’HDPE blow moulding su base FD, 60 giorni. Il distributore ha riportato che la domanda è debole.

Un altro distributore nei Paesi Bassi ha venduto LLDPE nazionalizzato dal Brasile e dagli USA a €1300/ton per maggio su base FD, affermando “Abbiamo ricevuto delle offerte per l’LDPE dalla Turchia, ma non le abbiamo accettate poiché non competitive. Diversi buyer si aspettano diminuzioni sui prezzi del PE per giugno, ma crediamo che siano più probabili rollover”. In Germania, un distributore ha chiuso delle trattative per il PE di maggio da stabili a in rialzo di €10-20/ton sul mese. Per giugno, il distributore si aspetta che il contratto dell’etilene registri aumenti di €20-30/ton, ma crede che i prezzi del PE possano emergere a rollover su maggio.

Un buyer in Svizzera ha ricevuto un’offerta per LLDPE c4 film nazionalizzato dall’Arabia Saudita a €1330/ton FD, 60 giorni. Quest’offerta indica una diminuzione di €10/ton rispetto alla scorsa settimana, ma il buyer sta negoziando per ottenere ulteriori sconti.

Alcune trattative per maggio sono state chiuse a livelli competitivi nel mercato delle importazioni questa settimana. Per quanto riguarda l’LLDPE film, i carichi dagli USA e dal Brasile in pronta consegna sono stati venduti a €1250/ton DDP, incluso un dazio doganale del 6.5% se applicabile, 60 giorni. L’HDPE blow moulding dagli USA è stato venduto a €1285/ton con gli stessi termini.

I player hanno attese differenti per giugno, considerando i fattori contraddittori. I prezzi spot dell’etilene suggeriscono una diminuzione di oltre €45/ton rispetto all’inizio del mese, a causa dell’offerta ampia. Tuttavia, i prezzi del petrolio sono in rialzo e i prezzi spot della nafta sono superiori ai livelli di inizio maggio, nonostante una leggere diminuzione la scorsa settimana. Sono quindi considerati possibili leggeri incrementi per il contratto dell’etilene, ma i player non sono sicuri che un eventuale aumento dei costi possa essere riflesso sui prezzi del PE a meno che la domanda non sia forte. Sebbene la disponibilità di carichi di PE a prezzi competitivi sia stata percepita come un segnale di debolezza da alcuni player, le attese sono per un trend stabile per ora.
Prova Gratuita
Login