Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Nord Europa, buyer PVC incerti sui forti aumenti

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 07/05/2014 (18:11)
Nel nord Europa, il business di aprile del PVC è stato chiuso a rollover o in leggero calo e i prezzi iniziali del PVC di maggio sono emersi con forti aumenti fino a €50/ton, soprattutto in Germania, nonostante le leggere diminuzioni del contratto mensile dell’etilene. La domanda ha visto una ripresa soprattutto nel settore costruzioni e profili, grazie all’alta stagione alle porte e alle condizioni migliorate del clima.

In Germania un trasformatore ha ricevuto nuove offerte per i GA di maggio in aumento di €50/ton da due diverse origini del nord Europa a €900-910/ton per PVC k58 e k64-65 FD Germania, 30 gg. Ha commentato "I produttori hanno intenzione di recuperare i margini. L’offerta sarà limitata questo mese e la domanda è in crescita. Tuttavia pensiamo che queste richieste siano troppo alte e che pagheremo al massimo €20-30/ton di aumento".

Un altro trasformatore ha confermato le nuove offerte di maggio in rialzo di €30-50/ton sul mese a €860-900/ton per il k58 FD Germania, 60 gg. Tuttavia il buyer ritiene che i venditori non riusciranno a ottenere questi aumenti e si aspetta di pagare a rollover o aumenti di €5-10/ton.

Un distributore ha riportato le offerte di maggio a rollover sul mese a €850-890/ton FD Germania, 30 gg. Il distributore ha commentato che la domanda sta migliorando, ma ha aggiunto che i buyer potrebbero non accettare questi aumenti per la chiusura in calo dell’etilene.

In Belgio un distributore ha iniziato a dare le offerte di maggio per i carichi del sud Europa in aumento di €10-15/ton sul mese. Il distributore ha affermato che dai fornitori del nord Europa è stata applicata un’ampia gamma di aumenti, dai €10/ton ai €50/ton. Ha poi aggiunto "Ci aspettiamo una domanda migliore a maggio e abbiamo già osservato un incremento dell’interesse all’acquisto nel settore dei profili. Ci aspettiamo di restare in rialzo anche a giugno e luglio".
Prova Gratuita
Login