Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Nord Europa, buyer PVC riluttanti a pagare aumenti

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 05/07/2016 (17:04)
Nel nord Europa, i prezzi iniziali per il PVC di luglio sono rimasti per lo più stabili, ma sono state osservate anche leggere oscillazioni in linea con l’aumento di €10/ton del contratto dell’etilene.

Un produttore del nord Europa ha annunciato aumenti di €10/ton sui GA del PVC di luglio. Una fonte del produttore ha commentato “Miriamo a riflettere l’intero aumento dell’etilene sui nostri prezzi. La domanda è stata debole a giugno, e non ci aspettiamo di vedere una ripresa dell’interesse all’acquisto considerando l’imminente pausa estiva”.

Un distributore in Svizzera ha chiuso delle trattative per il PVC di luglio da rollover a in leggero aumento di €5/ton su giugno a €825-880/ton per il k67 e a €840-910/ton per i gradi speciali FD, 60 giorni. Il venditore ha commentato che la domanda non è incoraggiante questo mese, mentre l’offerta non è ampia, aggiungendo che si aspetta che il mercato rimanga sui livelli attuali nel breve termine.

Un trasformatore in Francia ha già chiuso i GA del PVC di luglio a rollover su giugno a €825-895/ton per il k58, k64-65, k67 e a €835-895/ton per il k70 FD, 60 giorni. Il trasformatore ha affermato “La domanda è debole come nel mese scorso. I produttori stanno cercando di mantenere i loro prezzi citando l’aumento dell’etilene. Non crediamo che i livelli attuali saranno sostenibili il prossimo mese”.

Un altro buyer nei Paesi Bassi ha riportato di aver ricevuto delle offerte per luglio in rialzo di €5/ton su giugno sia nel mercato dei GA che in quello spot, ma si aspetta di ottenere rollover considerando che i prezzi del PVC hanno già toccato livelli piuttosto alti e che i produttori hanno già migliorato i loro margini. Il buyer ha aggiunto “La domanda per i prodotti finiti è buona, in vista della pausa estiva. Ci aspettiamo un cambiamento del trend il prossimo mese”.
Prova Gratuita
Login