Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Nord Europa: fornitori PVC mirano a prezzi stabili, buyer cercano sconti

  • 02/08/2016 (10:27)
I prezzi del PVC per agosto stanno emergendo in Europa, dopo che il contratto dell’etilene è stato chiuso in calo di €20/ton su luglio. Nonostante l’etilene sia diminuito, alcuni fornitori stanno cercando di mantenere i prezzi stabili per preservare i margini, mentre i buyer vogliono ottenere piccoli sconti, citando l’attività di trading ridotta a causa della pausa estiva e i costi più bassi della materie prime.

Un produttore del nord Europa ha annunciato i nuovi prezzi per il PVC di agosto a rollover su luglio. Una fonte del produttore ha commentato “Ci aspettiamo che l’attività di trading sia debole questo mese, considerando la pausa estiva, mentre ci aspettiamo un miglioramento per settembre, quando i buyer dovranno rifornire le scorte”.

Un altro produttore del nord Europa ha mantenuto i prezzi del PVC stabili per agosto. Una fonte del produttore ha osservato “Non vogliamo che i nostri margini subiscano delle perdite, mentre crediamo che agosto sarà un mese calmo in termini di attività di trading in Italia e in Francia, in quanto diverse società saranno chiuse per tre o quattro settimane. Stiamo aspettando di ricevere un feedback dai buyer”.

Un produttore del sud Europa, tuttavia, ha tagliato i prezzi di €10/ton per agosto, in linea con il calo del contratto dell’etilene. Una fonte del produttore ha confermato un outlook debole per la domanda per la maggior parte di agosto, mentre si aspetta che diversi trasformatori chiudano le trattative nella prima settimana del mese.

In Italia, un compoundatore ha ricevuto le offerte iniziali per il PVC di agosto da un produttore del nord Europa con sconti di €10/ton sul mese. Il buyer ha affermato che la domanda per i suoi prodotti finiti è stata stabile a luglio, mentre si aspetta che diminuisca questo mese a causa della pausa estiva. Un altro compoundatore ha ricevuto offerte stabili per agosto da un altro fornitore del nord Europa, commentando “Continueremo a fare richieste di prezzo questa settimana. Tuttavia, non riforniremo le scorte, in quanto sospenderemo la produzione per due settimane. La domanda per i prodotti finiti è diminuita ed è più debole rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso”.

Un produttore di tubi in Francia ha già chiuso i GA del PVC di agosto con diminuzioni di €10/ton sul mese scorso. Il produttore ha osservato “I nostri fornitori hanno concesso piccoli sconti in linea con il contratto dell’etilene, dato che agosto è un mese calmo. Inoltre, non crediamo che prezzi stabili siano giustificati, considerando il calo dei costi e l’attività di trading ridotta”.

In Germania, un compoundatore ha ricevuto le offerte iniziali per il PVC da rollover a in calo di €10/ton per agosto. Il buyer ha riportato che la domanda per i prodotti finiti è stata buona a luglio, e si aspetta che rimanga stabile questo mese.
Prova Gratuita