Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Nuovo livello minimo del PS asiatico in Turchia

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 11/12/2014 (17:49)
I fornitori asiatici di PS hanno applicato anche questa settimana forti riduzioni sui loro prezzi in Turchia. I costi dello stirene spot in forte calo nella regione sono stati citati come motivo principale della recente diminuzione dei prezzi. I prezzi del petrolio NYMEX hanno raggiunto il livello più basso da luglio 2009.

La settimana scorsa, i prezzi delle origini asiatiche soggette a dazio erano riportate a $1500-1520/ton per GPPS e a $1570-1600/ton per HIPS, CIF Turchia, soggette a dazio del 3%, pagamento cash. Questi range includevano origini pachistane e indiane. Tuttavia, questi carichi sono scesi sotto la soglia di $1500/ton sia per GPPS sia per HIPS questa settimana, sotto la pressione dei cali dei costi dello stirene spot in Asia, che hanno raggiunto il livello minimo degli ultimi quattro anni. I prezzi spot dello stirene su base FOB Corea del Sud sono diminuiti a $850/ton, in calo di circa $185/ton in una settimana.



Il range di GPPS asiatico prevalente è ora quotato a $1420-1450/ton mentre le offerte di HIPS si posizionano a $1490-1520/ton, CIF Turchia, soggette a dazio del 3%, pagamento cash. Questi livelli indicano ribassi di $70-80/ton dalla scorsa settimana.

Un trader che offriva PS indiano nel livello massimo del range ha dichiarato: “Il nostro fornitore ha concesso diminuzioni per via dei forti cali dei prezzi dello stirene”. Un trasformatore ha riportato di aver ricevuto offerte di GPPS dal Vietnam a $1420-1430/ton, in ribasso dai livelli di $1530/ton riportati a fine novembre. Il buyer ha dichiarato: “Preferiamo restare inattivi per ora in quanto ci aspettiamo di ricevere offerte più basse nei prossimi giorni e inoltre è bassa stagione per il nostro business di prodotto finito”.
Prova Gratuita