Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

OPEC stabilisce di estendere i tagli di produzione nel 2018

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 01/12/2017 (14:09)
Durante il 173° meeting della Conferenza Opec il 30 novembre, la coalizione Opec-non Opec ha concordato di prolungare i tagli di produzione del petrolio fino alla fine del prossimo anno in modo da ridurre gli eccessi di offerta.

La decisione di cartello è stata in linea con le aspettative del mercato, nonostante le obiezioni iniziali della Russia per la riduzione dell’offerta.

In seguito alle notizie, il petrolio ha continuato il suo trend rialzista poiché a il WTI (NYMEX) di gennaio è aumentato di 10 cent per chiudere a $57.40/bbl e il Brent di gennaio è aumentato di 46 cent a $63.57/bbl giovedì. Nel trading giornaliero di venerdì, sono stati riportati gli stessi livelli al momento della pubblicazione.

Intanto, i membri dell’OPEC sono preoccupati che la crescita della produzione del petrolio di scisto degli Stati Uniti possa indebolire le loro intenzioni di bilanciare il mercato del petrolio. La produzione del petrolio di scisto negli Stati Uniti è aumentata di circa 9.7 milioni al barile il 24 novembre poiché i produttori hanno intensificato la loro produzione sulla base dell’aumento dei prezzi del petrolio.
Prova Gratuita