Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Offerta limitata continua a dominare i mercati asiatici del PVC in vista dei prezzi di ottobre

di Pınar Polat - ppolat@chemorbis.com
  • 29/08/2019 (11:01)
I player del PVC in Cina, India e SEA hanno iniziato ad esprimere le loro aspettative riguardo agli annunci dei prezzi di ottobre di un produttore taiwanese considerando la persistente offerta limitata.

Il produttore aveva applicato aumenti di $30/ton sulle offerte del PVC di settembre, una mossa che successivamente è stata seguita da molti fornitori in Asia. I buyer, in particolar modo in India, hanno accettato di pagare gli aumenti proposti nelle trattative concluse a settembre.

Outlook di ottobre condizionato dall’offerta bassa

L’offerta limitata ha continuato ad essere un fattore dominante nel determinare la direzione di mercato, infatti le aspettative iniziali dei player per ottobre indicano rollover o leggeri aumenti.

Una fonte di un produttore giapponese ha commentato, “L’offerta dovrebbe rimanere limitata nel breve termine a causa degli imminenti fermi impianto in Asia. La domanda non è scarsa dato che i buyer vogliono assicurarsi i carichi a fronte dell’offerta bassa. Crediamo che i prezzi del PVC di ottobre possano registrare ulteriori aumenti”.

Formosa Plastics Group (FPG), Taiwan, sta pianificando di fermare le sue unità di PVC, VCM e EDC a Mailiao, per una manutenzione che inizierà il 10 settembre.

Prezzi spot VCM in rialzo

I dati del Price Wizard di ChemOrbis indicano che la media settimanale dei prezzi spot del VCM su base CFR Cina ha registrato un aumento considerevole di $60/ton rispetto alla scorsa settimana dato che il mercato continua ad essere supportato dagli scarsi livelli di offerta.

La fine delle Stagioni delle piogge si avvicina

Un altro fattore che supporta le aspettative rialziste dei player per il breve termine è l’imminente fine della stagione dei monsoni in India e in alcuni paesi del Sudest Asiatico.

Alcuni player hanno commentato, “La ripresa della domanda nel mercato indiano dovrebbe incoraggiare i fornitori asiatici di PVC a mantenere il trend rialzista nei prezzi di ottobre”.

L’altra faccia della medaglia

Diversi player hanno commentato che il deprezzamento delle valute, l’escalation delle tensioni commerciali e le crescenti preoccupazioni sull’economica globale potrebbero essere fattori importati nella determinazione del mercato nel breve termine.

Un trader indiano ha affermato, “La svalutazione della rupia potrebbe limitare gli aumenti dato che ostacola la domanda di importazione dei buyer. Perciò potremmo vedere rollover o solo leggeri aumenti nei nuovi prezzi di ottobre”.

La situazione è simile anche in Cina e in diversi paesi del Sudest Asiatico dato che la svalutazione delle valute locali mantiene i buyer cauti quando decidono i nuovi acquisiti. Lo yuan cinese è crollato la scorsa settimana raggiungendo il livello minimo degli ultimi 11 anni contro il dollaro americano poiché sono cominciate a svanire le speranze per una svolta della guerra commerciale.

Inoltre, le attività commerciali in Cina dovrebbero essere limitate nelle prossime settimane dato che il paese di sta preparando al National Day. Il National day, chiamato Golden Week, inizia il 1° ottobre e dura circa una settimana durante la quale le attività commerciali tendono ad essere scarse.
Prova Gratuita
Login