Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Offerte PE USA in Egitto restano in rialzo per allocazioni più corte

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 20/07/2020 (17:56)
Contrariamente alle aspettative di prezzi più bassi in Egitto, le nuove offerte di PE degli USA sono emerse a livelli stabili rispetto alla scorsa settimana, dato che i venditori non sono stati inclini a ridurre le offerte considerando le allocazioni più strette.

Un trader ha riferito di un’offerta a $860-880/ton ($903-924/ton con il 5% di dazio) per l’HDPE film, a $910-920/ton per l’LDPE film e a $860-870/ton per l’LLDPE C4, CIF Egitto.

Le nuove offerte si sono scontrate con le aspettative di diminuzioni a causa di una crescente resistenza da parte dei buyer. Come mostra il Price Index di ChemOrbis, le offerte di PE dagli USA sono aumentate in media oltre del 20% da maggio, perdendo il loro vantaggio competitivo sulle importazioni dal Medio Oriente.

Tuttavia, i fornitori di PE dagli USA hanno preso una posizione rialzista nelle loro offerte di esportazione questa settimana, citando la chiusura negli USA e la conseguente offerta corta. Secondo fonti di mercato, la manutenzione di diversi mesi di Formosa a luglio e i tagli alle operazioni di LyondellBasell hanno ridotto la disponibilità. Secondo quanto riferito, Nova Chemicals ha anche dichiarato forza maggiore nel proprio stabilimento di LLDPE a Joffre, in Canada, dopo un’interruzione imprevista. Secondo quanto riferito, l’impianto ha due unità con una capacità produttiva totale di 1,1 milioni di tons/anno.

"Le trattative confermate sono scarse e la maggior parte dei buyer non è interessata. Solo pochi buyer che avevano bisogno di rifare le scorte per determinati gradi hanno acquistato a questi livelli” ha informato il trader.
Prova Gratuita
Login