Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Offerte PE dal MO in rialzo per novembre, risposta tiepida in Turchia

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 05/11/2020 (18:28)
I nuovi prezzi di PE in Turchia sono apparsi questa settimana perché i fornitori del Medio Oriente hanno annunciato le offerte per novembre. Gli ultimi livelli indicano aumenti mensili ma non hanno scosso molto entusiasmo tra i player.

*LDPE ancora supportato dall’offerta limitata
*Offerta buona pesa su LLDPE
*Bassa stagione alle porte per alcune applicazioni
*Lira ai minimi storici colpisce PE più del PP

Le offerte dalla regione sono state riportate a $1060-1100/ton per LDPE, $910-930/ton per LLDPE C4 film e a $980/ton per HDPE film, CIF Turchia, dazio del 6.5%, cash.

Le nuove offerte di un produttore saudita sono riportate a $1010-1020/ton per LLDPE C4 film e a $1060-1070/ton per HDPE film, FCA Turchia bonded-warehouse, dazio del 6.5%, cash. “Il produttore ha applicato aumenti di $50/ton, come minimo. I loro prezzi potrebbero perdere terreno nelle trattative”, ha osservato un produttore di packaging.

Un altro fornitore saudita ha applicato notevoli aumenti di $80/ton per l’LDPE, portando gli ultimi prezzi di novembre a $1100/ton CIF Turchia, dazio del 6.5%, cash. Le offerte del venditore avevano formato i minimi del mercato dell’LDPE tassabile a inizio ottobre.

Un diverso produttore del Medio Oriente ha annunciato le nuove offerte di LDPE, LLDPE C4 film e HDPE film rispettivamente a $1070-1080/ton, $920-930/ton e a $980/ton, con gli stessi termini. “La domanda è stata buona per i nostri materiali ma non abbiamo grossi volumi per un altro mese”.

Diversi player hanno riportato a ChemOrbis, “L’LDPE sta andando meglio di LLDPE e HDPE in termini di domanda perché l’offerta non è adeguata. Non ci aspettiamo che passino gli interi aumenti sulle trattative di LLDPE tuttavia, visto lo scarso interesse all’acquisto”.

Anche se i venditori del Medio Oriente hanno quote moderate per la Turchia e le fonti USA restano per lo più assenti al momento, non ci sono preoccupazioni per gli altri gradi perché la pronta consegna è buona, soprattutto per l’LLDPE. L’avvicinarsi della bassa stagione per alcune applicazioni e i massimi storici del dollaro USA hanno frenato l’attività del PE, secondo quanto riportato dai player.

La Turchia ha avviato una indagine anti-dumping sull’LDPE saudita il mese scorso, il cui esito deve ancora essere annunciato. Questo ha creato delle preoccupazioni per l’offerta tra i player, ma ha anche ridotto la domanda per i carichi di PE saudita in generale.


Prova Gratuita
Login