Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Offerte di importazione PP, PE dal Medio Oriente emergono in Kenya, Tanzania per nov

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 02/11/2017 (17:13)
Le offerte di importazione di PP, PE dal Medio Oriente hanno iniziato ad emergere per novembre in Kenya e Tanzania. I player hanno riportato di aver ricevuto le offerte di novembre dalle fonti dell’Arabia Saudita e Qatar da rollover a qualche diminuzione a causa dell’imminente fine dell’anno e delle condizioni deboli del mercato.

Un produttore saudita ha applicato ad entrambi i mercati da rollover a diminuzioni rispetto agli ultimi livelli di ottobre, sfidando la politica di prezzi In Egitto.

Di conseguenza, i prezzi del produttore per novembre sono a $1190-1220/ton per il PP rafia e iniez., $1290/ton per il PPBC iniez., $1320/ton per l’ LDPE film, $1190/ton per l’ HDPE film e HDPE b/m e a $1230/ton per l’ LLDPE film, tutti su base CFR Mombasa, Kenya, 90 giorni e CFR Dar es Salam, Repubblica Unita della Tanzania, 90 giorni.

Un buyer in Kenya ha detto, “Abbiamo ricevuto le nuove offerte di novembre per l’ LLDPE e HDPE film in calo di $40/ton rispetto ai livelli di ottobre. La domanda è debole nel mercato mentre l’offerta è buona. Inoltre, il divieto delle borse in plastica sta influenzando il mercato fortemente”.

Un altro produttore saudita ha rivelato i suoi prezzi di LDPE film a $1320/ton ad entrambi i mercati con gli stessi termini.

A Qatari producer’s November offers, meanwhile, remained at $1320/ton for LDPE film and at $1240/ton for LLDPE film.

Un distributore in Kenya ha riportato, “Le nuove offerte dei venditori del Medio Oriente per imbarchi a novembre sono per lo più stabili tra l’ampia offerta. La domanda è debole specialmente per l’ HDPE film poiché molti trasformatori hanno dovuto fermare i loro impianti a causa del divieto delle borse in plastica. Inoltre, il governo in Kenya ha dovuto far fronte a diverse manifestazioni dopo le rielezioni che sono avvenute durante l’ultima settimana di ottobre. I player stanno spingendo per diminuzioni a causa della debolezza del mercato”.
Prova Gratuita
Login