Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Offerte di importazione competitive non riescono a spronare domanda PS in Italia

di Manolya Tufan - mtufan@chemorbis.com
  • 23/05/2019 (16:50)
In Italia, le origini di importazione competitive tra cui il Messico e la Russia non sono riuscite a risvegliare il sentimento di acquisto.

Nel frattempo, il GPPS dalla Russia e dal Messico è stato offerto ben al di sotto dei range locali a €1180/ton, DDP Italia, 60 giorni, con consegna a giugno. Nel frattempo, i prezzi spot del PS sono stati riportati a €1300-1400/ton per il GPPS e a €1400-1500/ton per l’HIPS, FD, 60 giorni.

I buyer stanno aspettando di assistere a un calo nel mercato del PS a giugno dopo quattro mesi consecutivi di aumenti. Un buyer ha affermato, “Siamo in attesa in quanto ci aspettiamo di assistere a maggiori cali nel mercato locale”.

Queste aspettative derivano dalla domanda debole dei mercati dei prodotti finiti, dall’offerta sufficiente così come dai prezzi spot dello stirene in forte calo durante maggio. I player si aspettano di assistere a delle diminuzioni tra €60-70/ton o €100-150/ton nel contratto dello stirene di giugno.

I prezzi spot dello stirene su base FOB NWE sono diminuiti circa del 16% dall’inizio di maggio. Attualmente, i prezzi si attestano ai livelli minimi mai visti dall’inizio di gennaio di quest’anno su media settimanale secondo i dati del Price Wizard di ChemOrbis.


Prova Gratuita
Login