Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Offerte irregolari di PP asiatico incombono sul mercato import in Turchia

di Merve Madakbaşı - mmadakbasi@chemorbis.com
  • 24/05/2019 (13:52)
I prezzi di importazione del PP sono diminuiti questa settimana in Turchia poiché i trader hanno dovuto rivedere le loro offerte in ribasso in risposta alla pausa del Ramadan. I volumi di acquisto sono stati solo sulla base delle necessità a maggio poiché i problemi economici sono rimasti in atto in vista delle festività imminenti e della ripetizione delle elezioni a Istanbul.

Non solo i prezzi hanno visto una correzione al ribasso per i derivati di origini saudite ma anche offerte per carichi irregolari dall’Asia sono emersi. Questo è stato in linea con la domanda debole in Cina e Sudest Asiatico sulla base della svalutazione della moneta locale contro il dollaro USA. Inoltre, la ripresa della Guerra commerciale tra le due economie di USA e Cina ha pesato sull’attività nelle regioni.

Di conseguenza, le offerte del PP omo rafia cinese sono emerse a livelli abbastanza competitivi di $1220/ton CFR Turchia, soggetto al 6.5% di dazio, cash. I player hanno commentato, “Questi prezzi non sono stati presi in considerazione a causa dei problemi sulla qualità e della loro lunga distanza”.

Qualche buyer di fibra ha affermato, “Siamo coperti per un paio di mesi a causa dei nostri acquisti precedenti. Inoltre, l’alta stagione per le applicazioni del PP inizierà a sparire”.

Un trader ha ricevuto un’offerta di PP omo rafia vietnamita a $1180/ton con i termini sopra indicati da un nuovo impianto. Non sono state riportate trattative concluse a questi livelli al momento della pubblicazione.

Al momento, i prezzi dell’Arabia Saudita sono a $1170-1190/ton per la rafia e a $1270-1280/ton per la fibra, CIF Turchia, soggetti al 6.5% di dazio, cash.
Prova Gratuita
Login