Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Oman impone imposta del 5% su valore aggiunto

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 14/10/2020 (13:54)
Secondo i media locali del paese, l’Oman inizierà a imporre un’imposta sul valore aggiunto (IVA) del 5% entro sei mesi.

L’IVA sarà imposta sulla maggior parte dei beni e servizi mentre i prodotti alimentari essenziali, l’assistenza medica, l’istruzione e i servizi finanziari saranno esenti.

Sotto la pressione delle ricadute economiche dovuta alla pandemia e ai bassi prezzi del petrolio, l’Oman è diventato il quarto stato arabo del Golfo a introdurre l’IVA.

Anche se tutti i sei membri del Consiglio di cooperazione del Golfo (GCC) hanno accettato di iniziare a riscuotere le tasse sull’IVA nel 2018, l’Oman aveva rinviato la decisione. Gli Emirati Arabi Uniti (EAU) e il Bahrain hanno già implementato la legge sull’IVA al 5% mentre l’Arabia Saudita ha recentemente triplicato le sue tasse dal 5% al 15%.
Prova Gratuita
Login