Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Ordini industriali di marzo: livello più alto in 8 mesi negli USA

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 05/05/2015 (15:32)
Secondo i dati forniti dal Dipartimento del Commercio statunitense, a marzo i nuovi ordini industriali negli USA hanno registrato la crescita maggiore in otto mesi. I nuovi ordini industriali sono aumentati del 2.1% a marzo e mostrano l’incremento più alto dal mese di luglio. Le stime iniziali degli economisti in un sondaggio condotto da Reuters prevedevano una crescita del 2% a marzo.

E’ stato riportato che l’aumento degli ordini industriali è stato guidato principalmente dall’incremento della domanda per l’equipaggiamento di trasporto, in quanto i dati mostrano anche che gli ordini industriali escluso il trasporto erano per lo più stabili dopo un aumento dello 0.1% a febbraio.

Gli ordini per i beni capitali non destinati alla difesa esclusi gli aeromobili, una misura della fiducia delle imprese e dei piani di spesa, sono aumentati dello 0.1 % dopo aver registrato un calo dello 0.5% a febbraio.

Intanto, secondo un altro rapporto fornito dal Dipartimento del Commercio USA, la crescita economica statunitense è diminuita dello 0.2% nel primo trimestre dopo un aumento nell’ultimo trimestre del 2014. La crescita del PIL nel primo trimestre è inferiore alle previsioni degli economisti, i quali prevedevano un tasso di crescita dell’1% in un sondaggio condotto da Reuters. Il rallentamento dell’economia è stato attribuito alle esportazioni in calo dovute al dollaro USA forte oltre che alla crescita più lenta delle maggiori economie extraregionali, specialmente in Asia.
Prova Gratuita
Login