Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

PAGEV: settore giocattoli Turchia incluso nell’Industry Strategy Document

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 29/05/2015 (17:26)
Secondo una dichiarazione fatta dalla Fondazione settore materie plastiche di Turchia (PAGEV), il settore domestico dei giocattoli è stato incluso nell’Industry Strategy Document della Turchia, in seguito a diversi studi condotti in collaborazione dal Ministero dell’Industria e della Tecnologia turco e da PAGEV.

Il presidente di PAGEV, Yavuz Koroglu, ha affermato, “Nel settore dei giocattoli della Turchia, le importazioni stanno gradualmente incrementando e la produzione domestica si è recentemente fermata. I beni domestichi hanno perso competitività contro quelli d’importazione. Abbiamo avviato degli studi sulla protezione del settore domestico dei giocattoli, considerando che i giocattoli in plastica costituiscono circa il 20% delle importazioni e il 5% delle esportazioni nel settore dei giocattoli. In seguito al nostro incontro di settore con il Ministro dell’Industria e della Tecnologia, Fikri Işık, il ministro ha incluso il settore dei giocattoli nell’ Industry Strategy Document”.

Koroğlu ha poi osservato che il Ministero aumenterà i controlli e i test alle dogane sui giocattoli importati, evitando così l’ingresso incontrollato di beni d’importazione nel paese. I produttori locali, intanto, beneficeranno di agevolazioni fiscali e sarà introdotto un ufficio di design che fornirà servizi di ricerca e sviluppo per la creazione di nuovi giocattoli.
Prova Gratuita
Login