Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

PE, i produttori europei cercheranno aumenti superiori all’etilene anche a marzo?

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 17/02/2017 (16:48)
In Europa, i player del PE hanno iniziato ad esprimere le aspettative per marzo, indicando un altro giro di aumenti, date le previsioni di rialzi attesi sui contratti dell’etilene. Alcuni player pensano che i produttori europei di PE annunceranno aumenti superiori a quelli dell’etilene, come avvenuto a gennaio e febbraio. Anche se i contratti dell’etilene non sono ancora stati siglati, i player spiegano le loro attese rialziste con l’offerta ridotta e la buona domanda.

In Italia, un buyer ha riportato “Per marzo, ci aspettiamo aumenti di €30-50/ton sui contratti dell’etilene mentre i produttori del PE potrebbero chiedere rialzi di €20-30/ton superiori a quelli dei contratti del monomero. L’offerta sta diminuendo e i venditori non sono sotto pressione”.

Un trader nei Paesi Bassi ha commentato che i suoi fornitori hanno già applicato nuovi aumenti sui prezzi di listino a causa della scarsa offerta. Il rivenditore ha riportato “I nostri fornitori stanno modificando i prezzi al rialzo. Ci aspettiamo un aumento di circa €30/ton sui contratti dell’etilene di marzo”.
Molti player nella regione hanno riportato che la domanda di PE è stata abbastanza soddisfacente questo mese per via della riduzione dell’offerta attesa nelle prossime settimane, data la stagione delle manutenzioni dei cracker tra marzo e maggio.

Inoltre, alcuni gradi di PE sono più limitati in Europa poiché i forti aumenti nei mercati asiatici continuano ad attirare materiale dal Medio Oriente. Pertano, l’LLDPE, che è più dipendente dalle importazioni, ha registrato gli aumenti più forti tra tutti i prodotti del PE.

Un trasformatore italiano ha riportato che un produttore nord europeo aveva inizialmente annunciato aumenti di €100-120/ton sull’LLDPE per l’offerta limitata. Il buyer ha aggiunto “L’offerta di LLDPE è ridotta soprattutto dall’Arabia Saudita poiché i produttori del Medio Oriente preferiscono esportare in Asia. La nostra domanda di prodotto finito nel settore del film estensibile è molto buona”.

I prezzi spot del PE sono a €1320-1400/ton per LDPE, a €1220-1300/ton per LLDPE e a €1240-1320/ton per HDPE film e blow moulding, FD Italia, pagamento a 60 giorni. Nel frattempo, in nord Europa, i prezzi del PE sono quotati a €1320-1400/ton per LDPE, a €1220-1300/ton per LLDPE, a €1260-1350/ton per HDPE film e blow moulding e a €1240-1350/ton per HDPE iniezione, FD, pagamento a 60 giorni.
Prova Gratuita
Login