Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

PIL Uganda cresce nel 2013/2014

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 04/12/2014 (13:38)
In Uganda il PIL del paese è aumentato del 13% dopo la revisione dei calcoli aggiornati con i nuovi settori dell’economia.

Secondo i dati del Ministero della finanza, dopo il ricalcolo effettuato, il PIL dell’Uganda è stato di 68.4 trilioni di scellini ugandesi ($24.69 miliardi di dollari) per l’anno finanziario 2013/2014. Le stime precedenti erano di 60.5 trilioni di scellini ugandesi.

L’Uganda sta seguendo i passi di altri paesi africani, come Nigeria e Kenya, che hanno già ricalibrato i calcoli dei loro PIL in base alla produzione dei nuovi settori, come l’Information Technology e l’intrattenimento. Il Ministero delle finanze dell’Uganda ha aggiornato anche il calcolo del PIL degli anni dal 2002 al 2009/2010.

Il ministro delle finanze Maria Kiwanuka ha commentato che il governo ha una maggiore consapevolezza dei "settori in cui dovrebbero essere canalizzati gli investimenti allo scopo di favorire la crescita dell’economia e di creare posti di lavoro". Il PIL pro-capite dell’Uganda è di circa $700 per anno.
Prova Gratuita