Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

PMI settore manifatturiero Turchia di luglio tocca massimi in quasi un decennio

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 04/08/2020 (17:49)
L’indice dei manager degli acquisti per il settore manifatturiero in Turchia ha continuato a crescere a luglio. Il PMI principale è aumentato di 3 punti base rispetto a giugno a 56.9 a luglio. Questo ha indicato il livello più alto dal febbraio 2011.

Secondo i dati diffusi dalla Camera dell’industria e della Markit Economics di Istanbul, la ripresa nel settore manifatturiero ha continuato, mentre è stato osservato un forte miglioramento mensile delle condizioni operative di molti sottosettori. Inoltre, alcuni settori hanno seguito percorsi divergenti poiché alcuni di essi continuano a lottare con la pandemia di coronavirus. Otto dei dieci settori hanno registrato aumenti nella produzione a luglio.

Il rapporto ha mostrato che l’accumulo di arretrati di lavoro per la prima volta da agosto 2017 e l’aumento dei nuovi ordini hanno iniziato a esercitare pressione sulle capacità di produzione. Le aziende hanno utilizzato le scorte per soddisfare i requisiti degli ordini, portando alla riduzione più importante delle scorte di prodotti finiti in quattro mesi.

La crescita più importante è stata osservata nei settori dei prodotti chimici, delle materie plastiche e della gomma. Anche la produzione in settori come i prodotti minerali non metallici, i metalli di base, i macchinari e i prodotti in metallo, i prodotti in legno e carta è aumentata significativamente a luglio.
Prova Gratuita
Login