Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

PS ancora in rialzo in Asia grazie a supporto materie prime

  • 18/05/2018 (11:37)
I prezzi di PS in Asia hanno seguito un trend per lo più rialzista dall’inizio di aprile a causa dei costi in salita delle materie prime. Tuttavia alcuni player sono scettici circa la sostenibilità di questi aumenti nelle prossime settimane a causa della crescente resistenza da parte dei trasformatori.

I produttori regionali di PS hanno applicato nuovi aumenti di $30-50/ton sulle offerte di GPPS e HIPS questa settimana, indicando soprattutto ai prezzi spot dello stirene in rialzo nella regione come giustificazione. Secondo i dati medi settimanali del Price Wizard di ChemOrbis, i prezzi spot dello stirene su base FOB Corea sono ai massimi degli ultimi tre mesi in questi giorni.

Un trasformatore di PS di Taiwan ha applicato aumenti di $40-50/ton all’inizio della settimana, indicando i prezzi in salita di stirene e butadiene in Asia, prima di concedere sconti di $10/ton a seguito della resistenza dei clienti. Una fonte del produttore ha riportato "Non abbiamo pressione dalle scorte perché pensiamo di condurre una manutenzione sull’impianto di PS a giugno. Tuttavia, i massimi del mercato di importazione non attirano interesse perché i prezzi sono aumentati davvero rapidamente".

Un altro produttore di Taiwan ritiene che i prezzi di PS abbiano ancora spazio per aumentare nel breve termine, considerando i costi in rialzo delle materie prime. Una fonte del produttore ha osservato "Stiamo per esaurire le nostre quote di maggio. La domanda dalla Cina non sta andando male, mentre il Sudest Asiatico è calmo per il Ramadan".

"I buyer hanno iniziato a fare resistenza al trend rialzista. Tuttavia ci aspettiamo che i prezzi di PS restino in rialzo a causa dei future", ha affermato un produttore del Sudest Asiatico. Il venditore è ottimista sulla domanda dalla Cina per maggio-luglio, considerando il picco stagionale nel settore dell’elettronica. Un altro fornitore che ha quasi chiuso le vendite di maggio ha affermato "Anche se la domanda non è brillante, ci aspettiamo un incremento a giugno, mentre anche l’offerta domestica limitata di stirene supporta il mercato del PS".

Dalla parte dei buyer, intanto, un trasformatore nelle Filippine ha lamentato "I prezzi di PS prevalenti sono troppo elevati e non ci aspettiamo che il mercato cresca ancora, vista la domanda cauta. Siamo coperti fino a luglio". Un trasformatore in Malesia ha ricevuto le offerte dalla Corea con aumenti di $30-50/ton per il GPPS e di $50-60/ton per l’HIPS, affermando "I prezzi hanno continuato ad aumentare, anche se l’offerta è sufficiente".
Prova Gratuita