Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

PVC USA perde competitività in Asia dopo ribassi di ottobre da produttore di Taiwan

  • 20/09/2018 (10:54)
Un produttore di Taiwan ha annunciato i prezzi di PVC di ottobre mercoledì, applicando una diminuzione di $90/ton per la Cina e di $50/ton per l’India, rispetto a settembre. La diminuzione era attesa a causa del sentimento debole in Asia, anche se la sua entità ha sorpreso alcuni player, soprattutto in Cina.

Nelle ultime settimane, i carichi di PVC dagli USA sono stati riportati a prezzi competitivi, con livelli inferiori di $100/ton rispetto alle origini asiatiche. Questo ha spinto il produttore ad applicare una diminuzione superiore alle attese sulle offerte mensili, secondo molti trader.

Inoltre, i mercati asiatici erano già in difficoltà a causa dei rischi legati alla valuta, mentre l’offerta resta buona e il mercato dell’etilene resta ai livelli minimi degli ultimi quattro mesi. Tutti questi fattori hanno contribuito alla pressione ribassista sui prezzi di ottobre del produttore.

I nuovi livelli di offerta da parte del produttore di Taiwan sono ora vicini alle offerte di PVC dagli USA riportate la scorsa settimana in Cina, ma non sono basse come in India. Un trasformatore ha affermato “Le nuove offerte di PVC del produttore per l’India non pesano sul mercato tanto quanto in Cina”.

Il PVC dagli USA sembra aver perso competitività questa settimana. Alcuni produttori cinesi hanno seguito la decisione di abbassare i prezzi per il Sudest Asiatico, mentre altri produttori asiatici devono ancora annunciare i nuovi livelli nella regione.

Anche se la domanda resta debole, alcuni trader si aspettano un miglioramento entro la fine del mese a causa della stagione dei monsoni in India e della settimana di festività in Cina. La scomparsa dei carichi competitivi dagli USA potrebbe aiutare l’interesse all’acquisto a rimbalzare, secondo alcuni.
Prova Gratuita