Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

PVC USA sostiene trend rialzista globale supportato dall’offerta limitata

  • 05/02/2018 (11:12)
I prezzi del PVC USA hanno seguito un trend rialzista nei mercati globali per più di due mesi principalmente a causa di problemi produttivi, dell’aumento dei costi delle materie prime e del trend rialzista in Asia. I produttori hanno dovuto ridurre i volumi delle esportazioni a causa delle temperature rigide e di alcune chiusure di unità di materie prime e derivati.

In Cina, le offerte di PVC k67 USA sono aumentate costantemente da metà novembre. Il trend rialzista nel mercato indiano del PVC ha supportato ulteriormente l’aumento dei prezzi del PVC USA. La scorsa settimana, un trader ha riportato che le offerte ricevute per carichi di PVC USA sono aumentate di $20/ton rispetto a due settimane fa. Intanto, l’incremento complessivo ha raggiunto i $100/ton da quanto è iniziato il trend rialzista due mesi e mezzo fa.

In Turchia, PVC k67 USA ha registrato ulteriori aumenti di $10-15/ton sulla settimana. I prezzi delle importazioni dagli USA sono aumentati per più di due mesi, registrando un rialzo totale medio di oltre $75/ton, secondo i Price Index di ChemOrbis. Un trasformatore ha commentato, “Non ci aspettiamo la fine del trend rialzista in quanto la maggior parte dei venditori USA è già sold out per febbraio e sta pianificando di applicare nuovi rialzi a marzo. L’offerta limitata in Cina ed Europa sta ulteriormente supportando la loro posizione”.

Anche in Italia, i prezzi del PVC dagli USA si sono mossi al rialzo a causa delle limitate allocazioni delle esportazioni. I prezzi di k67 USA indicano un aumento complessivo pari a €120/ton da metà dicembre. Alcuni player hanno riportato di non aver ricevuto offerte di PVC dagli USA per le spedizioni di febbraio a causa di problemi produttivi e fermi impianto per manutenzione. Un trader ha dichiarato, “Ci sono problemi legati alle spedizioni dagli USA per via delle basse temperature climatiche. Siamo in attesa di nuove offerte di PVC”. Un produttore nord europeo ha aggiunto, “Le quote delle importazioni si stanno riducendo dati i problemi logistici negli USA”.

In Egitto, le offerte di PVC d’importazione stanno aumentando per il terzo mese consecutivo nonostante la domanda debole. Le offerte di PVC USA hanno registrato un aumento totale di circa $100/ton. Un buyer ha commentato, “I venditori non avvertono pressione dalle vendite in quanto possono vendere in altri mercati con margini migliori”.

Supportate dall’attuale rialzo delle offerte di PVC USA, le aspettative per marzo sono incentrate su un nuovo giro di aumenti anche dagli altri fornitori globali.

Un trader globale ha commentato, “Ci aspettiamo di vedere un aumento di $40/ton da un principale produttore di Taiwan per marzo in Asia in quanto i fornitori sembrano avere un’offerta limitata a livello globale”.
Prova Gratuita