Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

PVC, attesi aumenti per settembre da produttore di Taiwan

  • 09/08/2017 (10:48)
I player di PVC in Asia hanno espresso le loro attese iniziali circa l’annuncio del principale produttore di Taiwan per settembre atteso nelle prossime due settimane.

Le attese indicano per lo più aumenti, sulla scia dei fermi impianto e del trend rialzista nel mercato cinese, rafforzato dalle recenti esplosioni di due impianti nel paese. Anche se i player concordano sul fatto che la domanda in India è stata debole a causa della stagione delle piogge e dell’applicazione della GST, si riferiscono a questa situazione come a un fattore che potrebbe limitare l’entità degli aumenti piuttosto che prevenirli. Inoltre, non escludono la possibilità di un incremento della domanda a settembre.

In Cina un trader di Shanghai ha commentato "I prezzi di settembre del produttore di Taiwan saranno annunciati nelle prossime due settimane. Il produttore non ha fretta di fare l’annuncio perché i prezzi sono già in salita. Crediamo che l’entità dell’aumento possa essere di oltre $30/ton. Potrebbe raggiungere anche i $50-60/ton, anche se la domanda nel mercato indiano resta debole a causa della stagione dei monsoni".

In India un trasformatore di Mumbai ha osservato "Crediamo che le offerte di PVC del produttore di Taiwan saranno annunciate in rialzo per settembre. Anche se il mercato indiano è debole, crediamo che questo non ostacolerà i tentativi del produttore di aumentare le nuove offerte, in quanto potrebbe spostare più allocazioni in Cina".

Un agente del produttore taiwanese ha osservato "Ci aspettiamo aumenti fino a $20-30/ton per l’annuncio di settembre. Nonostante la domanda debole in India, l’offerta è limitata a causa dei fermi impianto del produttore a Mailiao. La Cina continua a recuperare terreno, supportando i livelli in rialzo".

Un trader ha affermato "Crediamo che la richiesta massima di aumento che potrà passare in India sarà di $20/ton perché la domanda è piuttosto ferma per ora". In Estremo Oriente una fonte del produttore di Taiwan ha affermato "Pensiamo a un aumento sulle offerte di settembre in un range di $30-40/ton sullo scorso mese".

Una fonte di un altro produttore di Taiwan ha affermato che non farà nessuna offerta fino a che il principale produttore non annuncerà i prezzi di settembre. Una fonte del produttore ha osservato "Crediamo che i prezzi possano aumentare in linea con i mercati rialzisti in Cina e USA".

Una fonte di un produttore giapponese ha ricordato che il produttore di Taiwan condurrà una manutenzione sull’impianto di VCM a settembre e considera l’offerta ridotta come un fattore a supporto delle offerte in salita per settembre.

Vai alla pagina Notizie di Produzione PVC di ChemOrbis per restare aggiornato sulle novità a livello globale per quanto riguarda le manutenzioni e le nuove capacità.
Prova Gratuita