Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

PVC dagli USA ancora in forte aumento, ma domanda globale è debole

  • 01/03/2018 (11:45)
I prezzi del PVC di esportazione dagli USA continuano a sostenere il trend rialzista iniziato nella seconda metà di novembre nei maggiori mercati globali a causa delle limitazioni dell’offerta. Secondo alcuni player, tuttavia, la domanda di PVC è rallentata notevolmente nelle ultime settimane e questo potrebbe pesare sulla sostenibilità delle offerte in rialzo nel breve termine.

In Cina alcune offerte di k67 sono state riportate all’inizio della settimana con aumenti di circa $10/ton rispetto agli ultimi livelli precedenti le festività, mentre le offerte hanno registrato un aumento complessivo di $130/ton da quando è iniziato il trend rialzista a metà novembre. Un trader globale che offre in leggero rialzo i carichi di PVC dagli USA ha osservato "Il trend rialzista è ancora supportato dall’offerta corta a livello globale, dalle interruzioni sul VCM in Asia e dall’alta stagione in India. Tuttavia i buyer cinesi mostrano un interesse limitato per le offerte USA, che non sono competitive".

I player in Asia hanno chiuso il business di marzo con aumenti di $60/ton su febbraio, mentre le attese per aprile sono per aumenti di $20-30/ton a causa della domanda non soddisfacente e dei prezzi spot dell’etilene in calo.

Nel mercato del PVC di importazione in Egitto, per lo più fornito da origini statunitensi, il trend rialzista ha perso slancio di recente a causa dello stato calmo della domanda, mentre i prezzi questa settimana hanno seguito un trend da stabile a in leggero rialzo questa settimana. Secondo i dati medi settimanali del Price Index di ChemOrbis, le offerte di PVC dagli USA hanno registrato aumenti complessivi di circa $140/ton da inizio novembre. Alcuni venditori hanno affermato "L’attività di trading è piuttosto calma per il trend rialzista, perché i buyer sono inattivi a causa dei costi in salita".

Intanto in Turchia i prezzi di PVC k67 hanno registrato nuovi aumenti di $10-20/ton sulla scorsa settimana. I dati del Price Index di ChemOrbis mostrano che i prezzi di importazione dagli USA sono aumentati per più di tre mesi, con un aumento complessivo di circa $100/ton. Un trader ha affermato "Non ci aspettiamo che i prezzi di PVC dall’America possano diminuire prima di maggio, mentre gli aumenti di prezzo potrebbero restare modesti nel caso in cui la domanda non cresca il prossimo mese".
Prova Gratuita