Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

PVC dagli USA sotto la soglia di $1000 in Turchia

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 12/09/2014 (17:21)
I prezzi d’importazione di PVC sono in calo in Turchia, mentre le offerte di k64 e k67 dagli USA sono scese di recente sotto la soglia di $1000/ton su base CFR, cash, dazio 6.5% e dazio antidumping a $45/ton.

Un buyer ha ricevuto un’offerta di k67 dagli USA a $990/ton con gli stessi termini a margine del terzo Evento Annuale di ChemOrbis Turchia. “Non è stata una grande sorpresa ricevere un’offerta a questo livello nel mercato in calo. Infatti, non abbiamo intenzione di acquistare nuovi carichi finchè non vedremo prezzi intorno ai $970/ton”, ha detto un produttore di profili. Anche un distributore ha affermato, “Crediamo che il mercato possa scendere fino a $950/ton”.

Vi sono attese ribassiste anche in altri mercati globali, Asia ed Europa incluse. I costi delle materie prime in calo stanno influenzando queste attese. Di conseguenza, la domanda rimane complessivamente debole per il PVC dagli USA. D’altra parte, i costi spot dell’etilene sono in rialzo e le offerte di PVC di ottobre sono state annunciate in rialzo nel mercato locale USA e questo potrebbe limitare i ribassi nei prezzi d’esportazione di PVC dagli USA.

Intanto, le offerte di k67 europeo sono riportate a $1060-1080/ton CFR Turchia, cash, sebbene un grande trader abbia riportato di aver ricevuto un’offerta in calo a $1050/ton dalla regione, ma di non essere propenso ad accettare.
Prova Gratuita
Login