Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

PVC dall’Europa emerge in Egitto

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 14/07/2016 (17:59)
Dopo aver registrato delle diminuzioni per quattro mesi consecutivi, il trend ribassista nel mercato del PVC dell’Egitto ha cambiato direzione dopo la fine del Ramadan, in risposta all’offerta limitata dagli USA a causa della forza maggiore dichiarata da Westlake sul PVC.



Il mercato delle importazioni ha aperto il periodo successivo al Ramadan in rialzo, mentre i player hanno riportato che sono emerse offerte per PVC dall’Europa questa settimana, formando i minimi del range complessivo. Le offerte per il PVC dal nord Europa sono state riportate a $815-840/ton CIF, 180 giorni. Un trasformatore che ha ricevuto livelli sui minimi del range ha affermato che il mercato del PVC sta seguendo un trend rialzista e che i prezzi stanno salendo, aggiungendo “La domanda per i nostri prodotti finiti sta migliorando dopo la pausa”.

Un trader che ha acquistato PVC k67 dal nord Europa a $840/ton CIF Alessandria, 180 giorni ha confermato che i prezzi del PVC stanno seguendo un trend rialzista. Il trader ha sottolineato che i player del mercato sono preoccupati a causa delle offerte più alte nel mercato, dell’aumento del tasso di cambio dell’USD e dei problemi nell’aprire lettere di credito presso le banche.

I prezzi del PVC stanno seguendo un trend da stabile a in leggero aumento in Europa, considerati i possibili fermi impianto durante l’imminente pausa estiva. Ciò nonostante, a causa dell’assenza a dei buyer locali durante il mese di agosto, i fornitori europei potrebbero focalizzarsi sulle esportazioni e dirigere i prodotti verso altri mercati, come quello dell’Egitto.
Prova Gratuita
Login