Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Petkim ferma cracker etilene

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 22/07/2016 (17:28)
Una fonte di Petkim ha confermato che il produttore ha fermato il cracker nella giornata di martedì e che dichiarato forza maggiore sull’etilene, sul propilene e sul butadiene. L’impianto è stato fermato a causa di un problema tecnico che dovrebbe essere risolto nei prossimi giorni. La fonte ha chiarito che la forza maggiore non è estesa all’ACN.

Il fermo del cracker di etilene non dovrebbe aver un forte impatto sulla produzione di derivati, secondo la fonte che ha aggiunto “Continuiamo a consegnare regolarmente e risolveremo il presto problema”.

Il produttore dispone di un impianto da 350,000 ton/anno di LDPE, di uno da 96,000 ton/anno di HDPE, di uno da 144,000 ton/anno di PP e di uno da 150,000 ton/anno di PVC.
Prova Gratuita
Login