Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

PetroRabigh posticipa manutenzione impianti di polimeri

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 06/10/2015 (17:00)
Secondo fonti di mercato, la società dell’Arabia Saudita PetroRabigh, una joint venture tra Saudi Aramco e Sumitomo Chemical (Giappone), ha posticipato i lavori di manutenzione presso gli impianti di polimeri all’11 ottobre. Inizialmente, la società avrebbe dovuto sospendere la produzione di polimeri all’inizio di ottobre. Gli impianti di polimeri dovrebbero rimanere inattivi per circa 50 giorni.

PetroRabigh è in grado di produrre 300,000 ton/anno di HDPE, 600,000 ton/anno di LLDPE e 700,000 ton/anno di PP.
Prova Gratuita
Login