Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Plastificanti – Europa 1ª metà di febbraio 2020

di Marta Rotini - mrotini@chemorbis.com
  • 14/02/2020 (16:09)
Mercato plastificanti segue trend da stabile a in rialzo

Nel mercato dei plastificanti, rollover ad aumenti hanno iniziato a passare nella prima metà del mese dopo che il contratto del propilene è stato chiuso stabile.

I range di prezzo complessivi per la prima metà di febbraio sono stati quotati a €1020-1100/ton per il DINP e il DIDP e a €1000-1070/ton per il DOTP FD, 60 giorni.

Come è stato anticipato nella scorsa analisi, i livelli di prezzo bassi nel mercato dei plastificanti così come i margini stretti dei fornitori hanno spinto alcuni venditori a chiedere aumenti sui prezzi di febbraio, specialmente per il DINP e il DOTP. Altri fornitori, nel frattempo, hanno deciso di mantenere i prezzi invariati a causa della mancanza di sostegno della domanda, che rimane stabile. Un fornitore in Italia ha affermato, “Abbiamo applicato aumenti di €30-50/ton sui nostri prezzi di DINP al fine di recuperare i margini ma abbiamo venduto volumi limitati per ora dato che il sentimento di acquisto non è brillante mentre l’offerta rimane più che buona. Non escludiamo la possibilità di rivedere i prezzi in ribasso durante il mese al fine di incrementare le vendite considerando i costi delle materie prime in calo e le condizioni economiche deboli nel paese”. Un rivenditore di DOTP in Italia ha aggiunto che l’offerta per questo prodotto è leggermente diminuita considerando i ritardi nelle consegne di materiale dall’Estremo Oriente ma rimane buona.

La maggior parte dei trasformatori ha acquistato materiale in base alle proprie esigenze pagando per lo più prezzi stabili. Alcuni buyer hanno aggiunto di avere saltato gli acquisti questo mese dato che hanno fatto le scorte a gennaio di fronte alle voci rialziste per il mese successivo.

Nei mercati delle importazioni, un buyer ha acquistato il DOTP dalla Corea del Sud a €1010/ton, su base DDP, mentre volumi localizzati di DOTP dalla Corea del Sud e dalla Turchia sono stati commerciati a €1020-1070/ton, base FD. Per quanto riguarda il DOTP dalla Russia, i player hanno riportato una riduzione dei volumi importati in Europa a causa dell’offerta corta di un produttore locale per l’aumento dei consumi nel mercato domestico.

Per quanto riguarda il resto del mese, il mercato dei plastificanti dovrebbe seguire un trend da stabile a in leggero rialzo. I venditori che hanno chiesto degli aumenti potrebbero decidere di ridurre i prezzi al fine di incrementare le vendite. Nel frattempo, i player stanno controllando i prezzi del complesso energetico in calo così come l’attività colpita dal virus in Cina dato che potrebbero avere un impatto sull’outlook dei plastificanti di marzo.
Prova Gratuita
Login