Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Plastificanti – Europa 1ª metà di gennaio 2020

di Marta Rotini - mrotini@chemorbis.com
  • 15/01/2021 (17:40)
Plastificanti aprono il nuovo anno con nuovi aumenti

Nel mercato dei plastificanti, l’aumento di €65/ton nel contratto del propilene di gennaio insieme alla continua mancanza di materiale, in particolare per il DOTP, hanno aperto la strada a un nuovo giro di aumenti.

I range di prezzo complessivi per la prima metà di gennaio sono stati quotati a €1090-1220/ton per DINP e DIDP e a €1170-1250/ton per il DOTP FD, 60 giorni.

Come è stato anticipato nell’analisi precedente, il mercato dei plastificanti è rimasto in rialzo a gennaio, registrando il settimo mese consecutivo di aumenti. Aumenti fino a €70-80/ton sono emersi nei prezzi di DINP e DIDP mentre richieste di aumento per lo più in linea con il rialzo del contratto del propilene sono state riportate per il DOTP. Le continue limitazioni nelle importazioni, specialmente dalla Corea del Sud, hanno continuato a pesare sull’offerta del DOTP, che è rimasta corta. La disponibilità di DINP e DIDP, al contrario, è stata abbastanza regolare.

Dopo le festività di fine anno, i trasformatori sono tornati sul mercato e hanno iniziato ad acquistare nuovi volumi con aumenti. Tuttavia, alcuni hanno preferito rimanere fuori dal mercato dato che erano coperti. La domanda, nel frattempo, è stata piuttosto regolare. La continua carenza di DOTP a causa dell’assenza delle importazioni e le allocazioni limitate da parte di alcuni fornitori europei hanno spinto alcuni trasformatori a preferire il DINP al DOTP considerando anche i prezzi più alti del DOTP. Allo stesso tempo, altri trasformatori hanno continuato a cercare il DOTP dato che non lo possono sostituire con altri prodotti.

Nel mercato di importazione, le attività sono rimaste calme nella prima metà di gennaio. Solo alcuni trasformatori hanno riportato offerte per volumi localizzati di DOTP dalla Corea del Sud a €1400-1600/ton, su base FD. Tuttavia, questi prezzi non sono stati accettati dai buyer, che li hanno considerati impraticabili.

Il mercato dei plastificanti dovrebbe rimanere in rialzo nella seconda metà di gennaio. Inoltre, finché la disponibilità del DOTP è corta, i prezzi dovrebbero aumentare ulteriormente. Di conseguenza, le prime voci per i prezzi del DOTP di febbraio sono rialziste. Secondo i player le importazioni, che hanno un ruolo chiave nel mercato del DOTP, non dovrebbero tornare in Europa a breve. Per quanto riguarda i prezzi di DINP e DIDP, potrebbero vedere nuovi aumenti, sostenuti da un possibile rialzo nella prossima chiusura del contratto del propilene così come dal complesso energetico in rialzo.
Prova Gratuita
Login