Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Player PET: cresce la domanda nei mercati del Mediterraneo

  • 11/04/2017 (11:30)
In diversi mercati del Mediterraneo, come Europa, Turchia ed Egitto, i player di PET hanno iniziato a riportare un incremento della domanda in vista dei prossimi mesi estivi, che saranno alta stagione per le applicazioni di PET.

In Europa i player hanno iniziato a ricevere le offerte di PET per aprile con diminuzioni di €30-40/ton su marzo, visti i prezzi in calo dei feedstock, mentre al momento stanno valutando la sostenibilità del recente recupero dei mercati del petrolio e i possibili effetti di questi aumenti sui mercati del PET. Il trend attuale nella regione indica le prime diminuzioni di prezzo da metà ottobre, secondo la media dei livelli di prezzo settimanali del Price Wizard di ChemOrbis.

Un produttore in Italia ha riportato che la domanda è buona perché molti buyer hanno fermato gli acquisti nei mesi scorsi, quando i prezzi erano in rialzo, aggiungendo che il rimbalzo dei prezzi del petrolio negli ultimi giorni potrebbe fermare il trend ribassista già a maggio.

Un trasformatore in Belgio ha affermato "Abbiamo acquistato del materiale per fare delle scorte in vista dell’inizio dell’alta stagione. La domanda è migliore nel sud Europa rispetto al nord Europa. Stiamo ricevendo diverse chiamate dai nostri fornitori".

Un trader ha commentato che la domanda è buona e leggermente migliore rispetto a marzo e ha osservato "Stiamo monitorando i costi dei feedstock perché sono leggermente aumentati sulla settimana e questo potrebbe limitare l’entità degli aumenti nei prossimi giorni".

In Turchia i player di PET hanno riportato che l’interesse all’acquisto per il PET è migliorato di recente, nonostante l’incertezza che prevale nei mercati dei polimeri, a causa del referendum del 16 aprile.

Un produttore domestico ha affermato di aver esaurito le quote di aprile e che sta vendendo ora le allocazioni di maggio. Una fonte del produttore ha aggiunto "La domanda è buona e c’è più attività nel mercato questa settimana. Ci aspettiamo che i buyer di grandi dimensioni tornino sul mercato perché hanno le scorte basse".

Anche i Egitto i player riportano un incremento della domanda di PET, soprattutto nel mercato locale, poiché molti player preferiscono soddisfare le proprie necessità dal mercato locale per evitare i rischi del mercato dell’import, come i tassi di cambio elevati e i problemi di liquidità.

Un trasformatore di bottiglie in PET ha affermato ce la sua domanda di prodotti finiti è stabile e ha aggiunto "Ci aspettiamo che la domanda registri un ulteriore incremento da metà aprile, visto l’inizio della stagione estiva".
Prova Gratuita