Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Player PVC, disponibilità limitata in Turchia

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 01/12/2014 (16:24)
A inizio settimana alcuni player hanno riportato una disponibilità limitata di PVC in Turchia, affermando che l’esitazione dei rivenditori nel rifornire le scorte per le attuali diminuzioni ha portato a una disponibilità ridotta. Molti buyer hanno affermato che l’offerta non sia più così ampia come prima, mentre un distributore di Mersin riferisce di aver incontrato difficoltà a trovare carichi disponibili dagli USA nei depositi doganali.

D’altra parte, alcuni distributori affermano che la disponibilità non sia corta e che i venditori abbiano scorte sufficienti. “L’offerta è sufficiente, ma i buyer faticano a trovare il prezzo che stanno proponendo. Anche la disponibilità potrebbe essere limitata solo se si sta cercando una determinata origine e/o packaging da un luogo specifico. Altrimenti, la disponibilità di materiale è ampia nel paese”, ha commentato un trader. “A differenza delle speculazioni attuali sulla disponibilità limitata dai due principali produttori del nord Europa, noi abbiamo sentito che hanno scorte più che sufficienti”, afferma un altro trader.

Nonostante le voci di disponibilità ridotta, i player non pensano che questo fattore potrà fermare gli attuali ribassi. Quasi tutti i player concordano che il mercato del PVC possa scendere ancora per le ulteriori diminuzioni sull’etilene e la domanda debole.

Nel mercato della distribuzione, i carichi di k67 sono offerti a $1200-1250/ton ex-warehouse, cash IVA inclusa. Secondo il Price Index di ChemOrbis, il mercato locale ha raggiunto il minimo da più di due anni per il k67.
Prova Gratuita
Login