Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Player: Vinnolit riavvia produzione a impianto di Knapsack

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 22/08/2017 (15:28)
Secondo un buyer in Germania, il produttore europeo di PVC, Vinnolit, ha riavviato la produzione al suo impianto di Knapsack, Germania. Tuttavia, non ci sono conferme da parte della società al momento della pubblicazione.

La società aveva dichiarato una forza maggiore alla produzione di S-PVC e soda caustica dal sito, in seguito ad un fermo impianto causato da un problema tecnico a inizio mese mente non si sa ancora se la forza maggiore resti in atto oppure no.

La fonte ha commentato, “L’offerta è tornata normale poiché Vinnolit ha riavviato la produzione. Non abbiamo avuto alcuna difficoltà nell’acquistare il nostro materiale neanche da Shin Etsu. Per quanto riguarda le previsioni di settembre, crediamo che i venditori chiederanno aumenti di €20/ton”.

Shin Etsu ha recentemente riavviato il suo impianto di PVC da 450,000 ton/anno a Pernis mentre è rimasta in atto la forza maggiore poiché la società ha detto in una dichiarazione che non la solleveranno fino a che Shell rileverà la forza maggiore dalla produzione di etilene a Moerdijk. Shin-Etsu ottiene l’etilene per la sua produzione di PVC dall’impianto di Shell a Moerdijk.
Prova Gratuita
Login