Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Player: offerta PET locale diventa più corta in Tailandia

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 08/12/2014 (12:35)
Secondo i player in Tailandia, l’offerta di PET si sta restringendo nel paese in quanto due produttori domestici hanno chiuso gli impianti per manutenzione.

I player riferiscono che Indorama (Tailandia) ha fermato l’impianto di PET da 178,000 ton/anno per manutenzione mentre un altro produttore, Shinkong, ha chiuso l’impianto da 167,300 ton/anno di PET.

Un trader di Bangkok afferma, “Ci attendiamo che l’offerta locale di PET diventi più corta nel breve termine in linea con questi fermi impianto. Le condizioni di mercato non sono male. Tuttavia, crediamo che i prezzi di PET possano continuare a scendere nel breve termine per i costi delle materie prime in calo”.

In Tailandia, i prezzi locali di PET si attestano attualmente a THB39000-39500/ton ($1188-1203/ton) su base FD Tailandia, cash.
Prova Gratuita