Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Player valutano impatto incendio presso generatore di energia in Iran

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 21/09/2016 (17:57)
Secondo quanto riportato dai media, il 14 settembre è scoppiato un incendio presso la raffineria ad Assaluyeh di Mobin Petrochemical (Iran). L’incendio è stato domato poco dopo, ferendo 4 persone. I player stanno esprimendo opinioni differenti circa le possibili conseguenze sull’offerta di materiale dopo l’incidente, che ha portato alcune società petrolchimiche iraniane a sospendere le operazioni a causa della sospensione dell’attività da parte del fornitore.

In Turchia, che è un importante destinazione di esportazione per il PP e il PE dall’Iran, un trader crede che l’offerta di poliolefine potrebbe essere notevolmente colpita dall’incendio. Il trader ha affermato “L’incendio ha colpito uno stabilimento che genera vapore, azoto, acqua e energia per diverse società a Assaluyeh. Sebbene il complesso non sia stato danneggiato in maniera grave, come abbiamo sentito da alcune fonti iraniane, ci sono preoccupazioni circa la produzione di PE”. Un altro trader di grandi dimensioni ha osservato “L’impatto è stato minimo e l’incidente è stato superato questa settimana”.

I player nei mercati delle poliolefine in Turchia a in Iran erano assenti dal mercato per la festività dell’Eid al-Adha la scorsa settimana. I fornitori dell’Iran non sono ancora stati contattati per conferma circa lo stato della produzione petrolchimica.

Un trader in Cina ha riportato che l’incendio della scorsa settimana a Mobin Petrochemical ha portato diversi produttori a fermare gli impianti di produzione in quanto fornisce acqua e energia a diverse società petrochimiche. Il trader ha affermato “Mehr Petrochemical, Jam Petrochemical e Arya Sasol Polymer Company hanno fermato gli impianti. Tuttavia, Jam riavvierà preso le operazioni, Mehr dovrebbe riavviarle questa settimana, mentre non ci sono novità riguardanti Arya Sasol. Crediamo che questo non porterà a nessun problema per quanto riguarda l’offerta”.
Prova Gratuita
Login