Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Polimeri Riciclati - Europa Agosto 2019

di Marta D'Ortona - mdortona@chemorbis.com
  • 28/08/2019 (17:30)

Mese: Agosto 2019
€/ton €/ton
Recycled Grades MinMax
R-PET Flakes Clear/Blue 8201000
R-PET Flakes Mixed Colours670710
R- HDPE Black Corrugated Pipes (PCR*)740970
R- HDPE Black Pipes (PIR**) 9701000
R- LDPE Black Film (PCR*)580640
R- LDPE Film (PIR**)940960
R- homo-PP black injection(PIR**) 830900
R- homo-PP injection (PIR**)930960
R- PPBC injection (PIR**)8501050

* (riciclato post-consumo)
** (riciclato post-industriale)

Mercato R-PET Flake segue trend da stabile a in calo ad agosto

Il mercato dell’R-PET Flake ha registrato prezzi da stabili a in leggero calo per un altro mese ad agosto, anche se il trend ribassista si è indebolito rispetto a luglio.

In Italia, il range dell’R-PET Flake è stato quotato a €840-910/ton per il grado clear su base FD, mentre i prezzi dell’R-PET light blue sono stati riportati a €820-860/ton con gli stessi termini. Per l’R-PET mixed flakes, i prezzi sono stati riportati a €670-710/ton FD. I prezzi dell’R-PET Flakes per il grado clear nel Nord Europa sono diminuiti rispetto a luglio, a €950-1000/ton FD.

La domanda di R-PET Flake è stata abbastanza tenue ad agosto, specialmente in Italia a causa della tradizionale pausa estiva. Molti player hanno deciso di saltare o di acquistare meno volumi del solito dato che i loro impianti sono rimasti chiusi per 2-3 settimane durante agosto. Inoltre, gli attuali livelli bassi dei prezzi del PET prima scelta hanno continuato ad esercitare pressione sul mercato dell’R-PET Flake. Un trasformatore nel settore del packaging ha affermato, “Abbiamo deciso di acquistare alcuni carichi di materiale grado clear anche se abbiamo ridotto i nostri tassi di produzione durante agosto. Abbiamo pagato lo stesso prezzo per il PET prima scelta e per l’R-PET Flake dato che il gap è davvero limitato”. Nel Nord Europa, è stato riportato che la disponibilità complessiva dei flake è buona e i prezzi hanno registrato leggeri cali rispetto allo scorso mese a causa della domanda debole.

I player hanno espresso le loro incertezze sull’outlook di settembre, anche se alcuni di loro si aspettano principalmente lo stesso trend per il prossimo mese. In termini di offerta, la disponibilità dovrebbe rimanere buona a causa del maggior consumo di bottiglie di PET durante l’estate. Gli operatori di mercato stanno aspettando di vedere cosa succederà nel mercato del PET prima scelta nel breve termine, tenendo in considerazione diversi fattori come le incertezze sull’economia globale, le condizioni ambientali e le preoccupazioni riguardo alla sostenibilità.

Mercato R-HDPE principalmente stabile

Le attività commerciali nel mercato dell’R-HDPE sono rimaste calme durante agosto dato che molte società hanno chiuso i loro impianti e hanno fermato la produzione durante la pausa estiva in Italia. I prezzi complessivi sono stati riportati a livelli stabili a causa delle dinamiche di mercato invariate. Un riciclatore ha commentato, “Abbiamo sospeso le nostre attività ad agosto a causa della pausa estiva ma i nostri prezzi teorici sono rimasti stabili rispetto a luglio. Per settembre, ci potrebbero essere nuovi cali se la domanda non si riprende”. L’offerta complessiva rimane ampia nel mercato dell’R-HDPE mentre la domanda è stata principalmente stagnante questo mese. L’interesse all’acquisto potrebbe aumentare a settembre, considerando che molti buyer hanno evitato gli acquisti ad agosto o gli hanno rimandati al prossimo mese. Tuttavia, il trend dei prezzi dell’R-HDPE potrebbe rimane sotto pressione a settembre a causa dei prezzi ai minimi da diversi anni nel mercato del HDPE prima scelta, nonostante la recente stabilizzazione.

Prezzi R-LDPE sono da stabili a in leggero calo per mancanza attività

Il mercato dell’R-LDPE ha seguito un trend da stabile a in leggero calo ad agosto, mentre le attività di trading sono rimaste stabili a causa delle ferie estive. Un distributore ha chiuso le vendite prima di uscire dal mercato per il resto del mese, commentando, “Abbiamo applicato piccole riduzioni di €10-20/ton dato che l’offerta è buona, la domanda è scarsa e abbiamo mantenuto i prezzi stabili durante luglio. Tuttavia, abbiamo venduto meno volumi rispetto al solito questo mese”. I player si stanno ora chiedendo se i prezzi di R-LDPE rimarranno invariati il prossimo mese, seguendo la stabilizzazione nel mercato dell’LDPE vergine che si è registrata questo mese.

Mercato R-PP per lo più piatto durante agosto

Il mercato dell’R-PP è rimasto stabile ad agosto, dopo che la maggior parte delle trattative si è conclusa nella prima settimana del mese, prima che i player lasciassero il mercato per la pausa estiva. Un buyer ha affermato, “Abbiamo saltato gli acquisti questo mese dato che agosto è stato molto calmo, ma abbiamo ricevuto offerte stabili dato che l’offerta è più che buona”. Un riciclatore ha riferito di avere mantenuto i prezzi stabili dato che ha chiuso l’impianto per tre settimane ad agosto. Per quanto riguarda l’outlook di settembre, le aspettative rimandano a un possibile trend ribassista dato che i prezzi di PP vergine hanno seguito un trend in calo negli ultimi mesi, mentre si sono stabilizzati durante agosto.

I range di prezzo riportati includono un costo medio di trasporto al magazzino del cliente, dazi quando applicabili, mentre l’IVA è esclusa.
Prova Gratuita
Login