Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Polimeri Riciclati - Europa Aprile 2019

di Marta D'Ortona - mdortona@chemorbis.com
  • 29/04/2019 (14:00)

Mese: Aprile 2019
€/ton €/ton
Gradi Riciclati MinMax
R-PET Flakes Clear/Blue 9701090
R-PET Flakes Mixed Colours680730
R- HDPE Black Corrugated Pipes (PCR*)740910
R- HDPE Black Pipes (PIR**) 9701010
R- LDPE Black Film (PCR*)570640
R- LDPE Film (PIR**)900950
R- homo-PP black injection(PIR**) 830900
R- homo-PP injection (PIR**)930960
R- PPBC injection (PIR**)8501010

* (riciclato post-consumo)
** (riciclato post-industriale)

Mercato R-PET Flake stabile o in rialzo per domanda buona

Il mercato dell’R-PET Flake in Italia è rimasto in rialzo ad aprile, con aumenti di circa €20/ton passati con facilità sulle trattative. Nel Nord Europa, i prezzi dell’R-PET Flake hanno visto un rollover ad aprile, con una forte domanda riportata sia dai buyer che dai venditori.
Il range dell’R-PET Flake è stato riportato a €1020-1080/ton per il grado clear su base FD in Italia, mentre i prezzi dell’R-PET light blue sono stati riportati a €970-1040/ton, con gli stessi termini. Per l’R-PET mixed colors, i prezzi sono stati riportati in leggero rialzo sul mese in Italia a €680-730/ton FD. I prezzi dell’R-PET Flake per il grado clear nel nord Europa sono stati quotati a €1040-1090/ton FD.
La domanda è rimasta forte sia in Europa che in Italia, anche se alcuni buyer hanno optato per acquistare più PET vergine rispetto alle attese questo mese a causa dei prezzi competitivi, per il ritardo dell’alta stagione. Per questo motivo, le preoccupazioni per l’offerta di scaglie di PET riciclato sono state posticipate per ora, anche la disponibilità complessiva resta limitata. Un riciclatore ha commentato “Abbiamo esaurito il materiale a inizio mese, facendo pagare leggeri aumenti, a causa della buona domanda e del numero limitato di giorni lavorativi di aprile. Ci aspettiamo nuovi aumenti a maggio perché la domanda dovrebbe restare forte mentre l’offerta deve ancora migliorare. Potremmo vedere dei segnali positivi in termini di disponibilità a partire da giugno, quando i consumi nel settore del beverage dovrebbero crescere e ci sarà un maggior numero di bottiglie post-consumo disponibili nel mercato”.
Il trend rialzista dovrebbe essere esteso a maggio perché la domanda è attesa ancora in salita sia in Italia che in nord Europa, mentre resta un punto di domanda sapere se l’offerta complessiva sarà in grado di coprire le necessità del mercato nel breve e medio termine oppure no.

Prezzi R-HDPE vedono aumenti, domanda cresce

Il mercato dell’R-HDPE ha visto un trend da stabile a in rialzo ad aprile e i player hanno riportato una domanda più vivace rispetto a marzo. Un produttore di tubi ha affermato “Aprile è stato un mese piuttosto buono, nonostante sia stato corto. Abbiamo deciso di fermare la produzione nell’ultima settimana di aprile a causa delle festività di Pasqua”. Secondo i player, la domanda dei prodotti riciclati resta buona, mentre anche l’offerta è più che sufficiente. Il cambio di direzione nel mercato dell’HDPE di prima scelta ha aiutato i venditori a mantenere i prezzi o ad applicare leggeri aumenti questo mese. L’outlook per maggio è rialzista vista l’alta stagione nel settore costruzioni, anche se le incertezze legate al clima non sono di supporto. Buyer e venditori si aspettano un trend rialzista il mese prossimo se la domanda dei prodotti finiti resterà buona.

Mercati R-LDPE seguono direzioni opposte

I prezzi dell’R-LDPE post industriale hanno cambiato direzione ad aprile, dopo un mese di stabilità, registrando aumenti di circa €40/ton sul mese. La mancanza di pressione dal mercato dell’LDPE, che ha registrato un trend rialzista durante aprile, e la domanda più forte hanno aperto la strada a un nuovo giro di aumenti per i prezzi di R-LDPE post-industriale. Tuttavia, per il mercato dell’R-LDPE post-consumo, i prezzi hanno visto un trend stabile o in calo questo mese per l’offerta ampia e i prezzi bassi della prima scelta nel primo trimestre dell’anno. Un riciclatore ha commentato “I mesi di febbraio e marzo sono stati piuttosto difficili per noi perché la domanda è stata debole. Abbiamo notato un miglioramento ad aprile e speriamo che resterà forte anche a maggio, anche se le condizioni economiche generali non sono molto ottimistiche al momento”.

Mercati R-PP stabili ad aprile

Come ampiamente anticipato nell’ultimo aggiornamento, i prezzi di R-PP sono rimasti stabili durante aprile per il secondo mese consecutivo, a causa della domanda regolare e dell’offerta buona. Il trend rialzista nel mercato del PP prima scelta ha contribuito a preservare la stabilità dei prezzi di R-PP, secondo alcuni buyer. Un compoundatore ha affermato “L’offerta è più che buona per i prodotti di R-PP e la domanda è rimasta stabile ad aprile, nonostante alcune festività durante il mese. Crediamo che il mercato non vedrà cambiamenti significativi a maggio”. Le attese per il mese prossimo sono di stabilità, considerando che le dinamiche di domanda e offerta dovrebbero restare invariate a maggio.

I range di prezzo riportati includono un costo medio di trasporto al magazzino del cliente, dazi quando applicabili, mentre l’IVA è esclusa.
Prova Gratuita
Login