Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Prevale trend PE da stabile a in calo in Europa per domanda calma, netback deboli

di Manolya Tufan - mtufan@chemorbis.com
  • 12/10/2020 (11:03)
In Europa, il mercato del PE ha iniziato il mese di ottobre principalmente con rollover nonostante il piccolo calo del contratto dell’etilene. Alcuni venditori hanno applicato piccole diminuzioni dato che erano sotto pressione per il trading limitato. Tuttavia, hanno sottolineato che c’è poco spazio per i cali dato che i prezzi sono già bassi rispetto agli altri mercati.

Europa resta indietro rispetto ad altri mercati

Il trend da stabile a in calo è presente da settembre nel mercato del PE in Europa, sfidando i trend globali .

La mancanza di importazioni di PE dagli USA a causa delle interruzioni causate dall’uragano ha supportato il trend rialzista nella maggior parte dei mercati. I venditori di PE del Medio Oriente hanno dirottato le loro allocazioni verso altri paesi con netback migliori, e questo a sua volta ha portato ad una disponibilità limitata di certi gradi.

Venditori PE cercano di ostacolare il trend ribassista, buyer in cerca di cali

Alcuni fornitori di PE hanno cercato di mantenere i prezzi stabili per migliorare i loro margini. Considerando la debolezza complessiva dei mercati regionali, alcuni venditori hanno ridotto le loro offerte solo leggermente anche questo mese per accelerare le vendite.

I trasformatori sono rimasti alla finestra dato che stanno chiedendo diminuzioni in linea con il calo dell’etilene. Pensano che altri venditori concederanno piccoli cali durante il mese. Diversi venditori hanno confermato, “I buyer stanno utilizzando le loro scorte. Inoltre, le preoccupazioni per il virus li spingono ad acquistare solo il minimo indispensabile.”

LD supportato da problemi di produzione

La disponibilità limitata di LDPE ha aiutato i venditori a rimanere fermi sulle loro offerte. Secondo i player, i prezzi potrebbero rimanere relativamente stabili dato che questo grado non è sotto pressione dalle importazioni a causa di alcune nuove capacità, diversamente dall’LLDPE e dall’HDPE. Inoltre, l’offerta di LDPE dovrebbe diminuire a causa dei problemi di produzione nella zona e all’aumento delle esportazioni.

Un distributore ha affermato, “I produttori dovrebbero tenere sotto controllo i cali dell’LDPE a causa delle scarse importazioni di questo grado. Stiamo vendendo il nostro materiale principalmente a rollover. Avendo saltato gli acquisti lo scorso mese, alcuni buyer hanno accettato di pagare prezzi stabili. Tuttavia, il volume di trading è ancora legato alle necessità dei buyer.”

Offerta LLDPE, HDPE pronta a diminuire

Per quanto riguarda l’LLDPE e l’HDPE film, i player credono che l’offerta dovrebbe rimanere bassa poiché la produzione negli USA è stata colpita dall’uragano. Un trader ha sottolineato, “Ci potrebbero non essere nuove spedizioni dagli USA almeno fino a novembre”.

Alcune fonti hanno già riportato che la disponibilità localizzata di PE dagli USA è diminuita. I trader hanno evitato le importazioni dagli USA dato che i prezzi sono visibilmente più alti rispetto all’Europa.
Prova Gratuita
Login