Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Prezzi ABS in rialzo in Cina per nuovo regolamento sul casco

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 22/05/2020 (15:35)
Il 21 aprile 2020, l’Ufficio di gestione del traffico del Ministero della Pubblica Sicurezza ha lanciato la campagna "un casco, una cintura" in Cina, ordinando a tutti i ciclisti (di biciclette elettriche) di indossare il casco.

La nuova regola entrerà in vigore il 1° giugno e mira principalmente a promuovere l’uso di caschi e cinture per la sicurezza stradale.

Secondo fonti dei media, c’erano circa 250 milioni di scooter elettrici registrati in Cina a giugno 2019 e si presume che il numero attuale sia superiore con alcuni non registrati.

I prezzi in rialzo dei caschi in Cina a causa di questa campagna sul traffico hanno portato a un aumento dei prezzi degli ABS.

Impatto immediato della nuovo regola su prezzi ABS

Il mercato dell’ABS in Cina è aumentato leggermente da inizio maggio, con il sostegno della domanda robusta e dei prezzi spot dello stirene leggermente in rialzo. Questa settimana, tuttavia, il trend rialzista si è rafforzato grazie alle offerte maggiori e alle transazioni di diversi produttori del Nordest Asiatico.

Nel mercato locale, i prezzi di ABS iniezione hanno registrato aumenti significativi di circa CNY1100-1700/ton ($154-238 /ton) su base settimanale, poiché la domanda è aumentata improvvisamente dopo la notizia della campagna "un casco, una cintura" della Cina.

Secondo i dati del Price Index di ChemOrbis, la media settimanale dei prezzi di ABS iniez. locale. è aumentata del 13% rispetto alla scorsa settimana, con prezzi attualmente pari a CNY11700-12100/ton ($1460-1510/ton IVA esclusa) ex-warehouse Cina, cash IVA inclusa.

Per quanto riguarda il mercato d’importazione, il range complessivo per i prezzi di ABS iniez. è aumentato di $80-110/ton dalla scorsa settimana per attestarsi a $1220-1310/ton CIF Cina, cash. Dalla seconda metà di marzo sono emerse offerte di importazione pari o superiori alla soglia di $1300/ton CIF per le origini del Nordest Asiatico.



"Le offerte di ABS sono aumentate in seguito alla notizia dell’urgente necessità della Cina di caschi supplementari a causa della nuova campagna sul traffico che impone caschi per tutti i ciclisti di biciclette elettriche", hanno affermato alcune fonti della società.

Nel frattempo, alcuni player del mercato ritengono che il recente picco nel mercato sia speculativo in quanto i prezzi sono supportati da un’esigenza prevista di caschi anziché dalle materie prime e dai prezzi del complesso energetico. Le ultime notizie mostrano anche che il governo sta adottando misure severe contro la violazione dei prezzi dei caschi.
Prova Gratuita
Login