Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Prezzi EPS aumentano superando $1000/ton in Turchia

di Merve Madakbaşı - mmadakbasi@chemorbis.com
  • 17/07/2020 (17:44)
I produttori domestici inizialmente hanno annunciato le offerte di EPS con aumenti tra $30/ton e $100/ton sul mese. Questa settimana, i costi di sostegno e la domanda insieme alle scorte limitate hanno portato a ulteriori aumenti di prezzo.

Prezzi già vicini a $1000/ton nella prima settimana di luglio

Le offerte di luglioiniziali erano vicine a $990/ton a seconda del grado.

Attualmente, le ultime offerte di EPS sono state riportate a $1000-1020/ton (regolare) e $1020-1050ton (autoestinguente) entrambe FCA Turchia, cash IVA esclusa. Questi livelli si attestano in rialzo di $40-60/ton rispetto al range annunciato a inizio mese.

Sostegno dai costi ancora presente
Inutile dire che il contratto dello stirene di luglio in rialzo in Europa ha esercitato una pressione rialzista sui prezzi dell’EPS. Dopo aver mostrato piccole variazioni nella prima metà di luglio, i prezzi spot dello stirene si aggirano intorno ai massimi di 4 mesi sia in Asia che in Europa.



Un produttore domestico ha riferito a ChemOrbis, “L’offerta di stirene dall’Europa è limitata. La chiusura di un produttore regionale nell’unità POSM e la crescente domanda da altre regioni hanno ridotto l’offerta. Abbiamo anche sentito che i buyer regionali di stirene stanno cercando di procurarsi volumi dagli USA. Pensiamo che il sostegno ai costi dello stirene continuerà nel breve termine”.


Domanda robusta da mercato locale e di esportazione

Da parte della domanda, i venditori hanno riportato un aumento della domanda di esportazione negli ultimi due mesi, in linea con la riapertura delle economie globali. Inoltre, secondo quanto riferito, la domanda locale si sta riprendendo in linea con le attività relativamente in miglioramento nel settore delle costruzioni in Turchia.

“Abbiamo aumentato le nostre offerte di $90/ton e stiamo per chiudere le nostre vendite mensili. I venditori per lo più non sentono la pressione delle vendite a causa delle migliori vendite locali e delle buone attività di esportazione”, ha osservato un produttore di EPS.

Il settore delle costruzioni in Europa è relativamente migliorato considerando l’alta stagione. A conferma di questo, un importante produttore europeo di EPS ha aumentato le offerte di €70-80/ton e ha ricevuto un numero crescente di richieste prima della stagione.

Settore costruzioni migliora in Turchia ed Europa

Il settore delle costruzioni ha dovuto affrontare molte sfide dalla fine del primo trimestre a causa degli effetti negativi della pandemia. La pressione al ribasso dai mercati energetici ha causato forti riduzioni nel mercato domestico dell’EPS della Turchia, portando i prezzi ai minimi di diversi anni.

Tuttavia, le vendite di case sono aumentate in seguito alle campagne a basso tasso di interesse in Turchia. Inoltre, ultimamente, prima delle vacanze estive, i lavori di costruzione in Europa sono relativamente aumentati.

Nelle notizie di statistica, le vendite di case a giugno in Turchia sono aumentate più del 200% anno su anno. Allo stesso modo, il settore costruzioni nell’Eurozona si è ripreso rispetto ad aprile ed è aumentato quasi del 28% a maggio.
Prova Gratuita
Login