Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Prezzi PET export dalla Cina in rialzo, tornano ai livelli di metà giugno

  • 05/09/2018 (10:46)
In Cina le offerte del PET di esportazione sono tornate di recente sui massimi registrati a metà giugno, dopo cinque settimane di aumenti consecutivi. I prezzi in rialzo sono stati attribuiti agli aumenti dei prezzi spot di PTA e MEG in Asia, nonostante l’imminente fine dell’alta stagione.

I dati medi settimanali del Price Index di ChemOrbis suggeriscono che i prezzi del PET di esportazione su base FOB Cina sono aumentati di oltre $125/ton nelle ultime cinque settimane, cancellando la maggior parte delle diminuzioni registrate nel periodo compreso tra metà giugno e inizio agosto.



Un produttore cinese ha aumentato le offerte di $25/ton sul mese e una fonte della società ha affermato “Anche se i buyer restano cauti con gli acquisti, le offerte di PET continuano ad aumentare a causa dei prezzi in salita di PTA e MEG”.

In Asia, i prezzi spot del PTA su base CFR Cina sono aumentati di $195/ton rispetto ai livelli iniziali di agosto mentre i prezzi spot del MEG sono aumentati di $50/ton nello stesso periodo, con gli stessi termini.

Un secondo produttore cinese ha aumentato le offerte del PET di esportazione di altri $40/ton questa settimana, rispetto a due settimane fa. “I prezzi in forte aumento di PTA e MEG continuano a creare pressione sul PET. I fornitori restano fermi sulle loro offerte mentre i buyer preferiscono adottare un atteggiamento di attesa. Crediamo che la domanda debole sia il fattore che evita ulteriori aumenti dei prezzi”, ha commentato una fonte della società.

Dall’altra parte, alcuni player sostengono che i prezzi potrebbero vedere un rapido calo nel breve termine, considerando la mancanza di supporto da parte della domanda.
Prova Gratuita