Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Prezzi PP, PE deboli fino alla fine del 3° trimestre in MO e Africa

di Başak Ceylan - bceylan@chemorbis.com
  • 03/09/2019 (10:59)
In Medio Oriente, un produttore principale regionale sta applicando principalmente rollover o riduzioni sulle offerte da giugno e da quel momento vi è stato un trend simile anche nei mercati africani del PP e PE. La performance macroeconomica fiacca in entrambe le regioni sembra essere pronta a mantenere il mercato debole fino alla fine del terzo trimestre.

Produttore saudita riduce i prezzi nel mercato locale

Un produttore principale saudita, che da giugno sta applicando rollover o diminuzioni sui prezzi, ha annunciato cali di SAR75/ton ($10/ton) per il PP e SAR113-118/ton ($30-32/ton) per il PE rispetto allo scorso mese.

I distributori hanno affermato che l’attività di trading non è migliorata dopo la festività di Eid, con molti player inattivi a causa del sentimento ribassista predominante. Anche le aspettative di diminuzioni da parte di altri produttori regionali stanno pesando sul mercato.

Player degli Emirati hanno offerto a prezzi stabili per settembre

Anche se negli EAU le discussioni sono state scarse, le offerte iniziali di settembre da parte di un produttore principale domestico sono stabili rispetto ad agosto. Anche un fornitore extraregionale ha annunciato prezzi stabili nel mercato.

Un trader degli Emirati ha affermato, “Anche se le offerte iniziali sono stabili, è possibile che vi siano diminuzioni,” e ha aggiunto che stanno aspettando le offerte da parte del resto dei produttori prima di acquistare del materiale. Per quanto riguarda la domanda, il trader ha osservato che è rimasta fiacca a causa dell’offerta ampia.

Offerte iniziali di PP e PE in calo in Egitto

Due produttori del Medio Oriente hanno mantenuto la stessa strategia di prezzo che avevano adottato ad agosto e hanno annunciato diminuzioni tra i $30/ton e i $60/ton rispetto allo scorso mese. Una fonte di un produttore ha affermato che le riduzioni puntano a spronare il mercato mentre un distributore ha osservato che i buyer stanno spingendo per ottenere prezzi inferiori.

Egitto, anche i produttori locali di PE hanno ridotto i prezzi

SIDPEC e ETHYDCO hanno annunciato diminuzioni rispettivamente di EGP500-1000/ton ($27-57/ton) e EGP1100-2500/ton ($63-148/ton) rispetto allo scorso mese.

Una fonte di ETHYDCO ha sottolineato la complessiva debolezza del trend e ha affermato che hanno ridotti prezzi per poter essere competitivi nel mercato. Un trader che ha ricevuto offerte in calo da SIDPEC ha affermato che il produttore domestico è disposto a concedere diminuzioni sugli acquisti di grandi volumi.

Offerte locali da stabili a in calo in Nigeria

In Africa, il produttore nigeriano ELEME ha annunciato le offerte di PP e PE di settembre nel mercato locale da stabili a in calo di NGN15,000-20,000/ton ($41-55/ton) rispetto allo scorso mese. Questo rappresenta il quarto mese consecutivo in cui il produttore applica rollover o diminuzioni. Un fonte ha riportato livelli delle scorte sufficienti, e ha osservato che i buyer sono rimasti inattivi a causa del sentimento ribassista.

Kenya, offerte di PE da produttore saudita in calo per il 4° mese consecutivo

Un produttore di prodotti finiti ha ricevuto le offerte di PE da un produttore saudita con cali mensili di $30/ton. Il produttore ha commentato, “Le diminuzioni sono in linea con le aspettative a causa del calo globale dei prezzi del PE. Tuttavia, la domanda di prodotti finiti è ancora debole”.

Questo è il 4° mese consecutivo in cui il produttore saudita annuncia cali sulle offerte del PE.

Un altro produttore, che ha ricevuto offerte in calo dal produttore saudita, ha affermato che molti venditori sono disposti a negoziare le loro offerte e ha aggiunto che si aspettano di vedere ulteriori diminuzioni.
Prova Gratuita
Login