Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Prezzi PP recuperano metà delle perdite precedenti in 3 mesi

  • 13/04/2016 (11:09)
I prezzi del PP di importazione nei principali mercati spot, inclusi Cina e Turchia, hanno continuato a seguire un trend rialzista da metà gennaio e da inizio febbraio. Gli aumenti dei prezzi negli ultimi tre mesi hanno portato ad un recupero di metà delle perdite precedenti, dato che i prezzi hanno seguito un trend ribassista per sette mesi prima di iniziare a salire.

In Cina, i prezzi del PP omo hanno registrato in media un aumento complessivo di circa $230/ton da metà gennaio, secondo i dati del Price Index di ChemOrbis, dopo aver perso oltre $500/ton nel periodo maggio 2015-gennaio 2016.

Anche in Turchia, i prezzi del PP di importazione sono saliti in media di oltre $290/ton negli ultimi due mesi e mezzo. I prezzi avevano seguito un trend ribassista per otto mesi, registrando diminuzioni complessive di oltre $600/ton, secondo i dati del Price Index di ChemOrbis.



I player in Cina e in Turchia, credono che il trend potrebbe continuare ad essere rialzista nel breve termine, poiché l’offerta resta corta. Tuttavia, alcuni player in Cina sono preoccupati per l’outlook di maggio, considerato il fatto che diversi impianti verranno riavviati.

Diversi buyer in Turchia hanno espresso commenti simili, affermando “Il trend rialzista perderà forza una volta che l’offerta dalle fonti regolari di importazione e dal produttore domestico migliorerà. Questo trend è dovuto alla mancanza di disponibilità piuttosto che alla situazione della domanda. Infatti, l’attività nei mercati dei prodotti finiti non è vivace, a causa dei problemi di liquidità”.
Prova Gratuita