Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Prezzi etilene asiatico in calo per arrivo carichi import, propilene stabile

di Jennifer Lee - jlee@chemorbis.com
  • 29/09/2022 (10:07)
I prezzi dell’etilene asiatico sono scesi ulteriormente questa settimana, sotto la pressione di più carichi di importazione segnalati in direzione verso il Nord-est asiatico per arrivo a ottobre e novembre. Gli arrivi di carichi di etilene di importazione in Asia sono stati visti da agosto e continueranno fino a dicembre, hanno detto i trader.

C2 trascinato in ribasso per la 2a settimana, mancanza offerta supporta ancora il propilene

I prezzi spot dell’etilene sono rimasti in una spirale discendente da inizio marzo ad agosto, poiché la domanda dalla Cina, il più grande acquirente di etilene, è crollata a causa dei lockdown relativi al Covid-19. A metà agosto, tuttavia, il mercato è ripreso sulla scia dei tagli dei tassi produttivi ai cracker regionali prima di diminuire di recente ancora una volta.

"Sebbene l’offerta regionale sia rimasta limitata per i tagli dei tassi produttivi dei cracker dall’inizio del 2022, i prezzi dell’etilene sono crollati a causa della scarsità della domanda cinese. Il forte rimbalzo dei prezzi a fine agosto è stato trainato da un’impennata degli acquisti degli utenti finali e delle coperture per le vendite allo scoperto. I commercianti sono stati intrappolati nella improvvisa scarsità dell’offerta, poiché in precedenza avevano anticipato molti arrivi di merce di importazione da settembre a dicembre", ha osservato un trader occidentale.

Nel frattempo, i prezzi del propilene si sono mantenuti stabili tra la continua offerta limitata in Cina, poiché diversi impianti PDH rimangono fermi per manutenzioni prolungate, mentre altri hanno mantenuto tassi operativi ridotti.

I prezzi spot dell’etilene sono scesi di $30/ton questa settimana e sono stati riportati a $910/ton CFR Cina e a $920/ton CFR Sud-est asiatico, dal 27 settembre. I prezzi spot del propilene sono rimasti invariati e sono stati riportati a $900/ton CFR Cina e a $920/ton CFR Sud-est asiatico, dal 27 settembre.

Etilene – Propilene – CFR Cina – FOB Corea

Le spedizioni dagli Stati Uniti pesano sull’etilene

Il mercato asiatico dell’etilene ha avuto una breve tregua da fine agosto a metà settembre, dopo mesi di calo dei prezzi. La situazione però si è invertita ancora con ulteriori diminuzioni dei prezzi a causa di un costante afflusso di arrivi di materiale di importazione, nonché di una domanda regionale in calo.

I trader hanno segnalato molti carichi provenienti dal Golfo degli Stati Uniti, che sono stati spediti a settembre e saranno spediti anche a ottobre, che si stanno dirigendo verso l’Asia.

Un trader cinese ha preso un carico statunitense da 11.500 tonnellate per spedizione a fine settembre, arrivo a novembre a $920-940/ton CFR Cina. Un altro carico statunitense di 11.500 tonnellate è stato spedito a metà settembre per un produttore cinese di PVC.

Esistono anche contratti di esportazione "take or pay", in cui i carichi devono essere obbligatoriamente presi dai commercianti. "Questi contratti devono essere rispettati o ci saranno penali per non aver preso i carichi. Questi sono contratti di esportazione, ma non necessariamente per vendite a contratto in Cina", ha affermato un commerciante.

Diversi commercianti stavano valutando l’opzione di spedire alcuni di questi carichi del Golfo ex-USA in Europa anziché in Asia. Tuttavia, con la chiusura della finestra di arbitraggio in Europa, sarà difficile provare a vendere i carichi di etilene in eccesso lì, hanno commentato i commercianti. "Ci sono più acquirenti cinesi con budget di acquisto spot più grandi", ha aggiunto un trader occidentale.

Per le spedizioni di settembre e ottobre dal Golfo degli Stati Uniti, i commercianti hanno detto che c’erano sei navi prenotate per settembre, con dimensioni di carico da 9.000 a 11.500 tonnellate di etilene. Per le spedizioni di ottobre, ci sono da sei a sette navi, anche se non tutte sono state riservate, che trasporteranno da 9000 a 15.000 tonnellate di etilene. La maggior parte di questi carichi si sta dirigendo verso l’Asia, hanno detto i commercianti.

Anche le spedizioni di etilene dagli Stati Uniti, dall’Europa e dal Medio Oriente verso l’Asia per arrivo a settembre sono aumentate, stimate tra le 87.000 e le 90.000 tonnellate, hanno detto i commercianti. I volumi in arrivo ad agosto sono stati inferiori, tra le 50.000 e le 55.000 tonnellate. Dei volumi spediti in Asia per arrivo a settembre, circa 30.000-35.000 tonnellate provenivano dal Medio Oriente ed erano destinati a India, Pakistan e Indonesia. Le spedizioni in arrivo ad agosto dall’Europa sono state di circa 28.000-30.000 tonnellate.
Prova Gratuita
Login