Skip to content

Opzioni Filtro
Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
 

Prezzi etilene in calo in Asia, ancora in aumento in Europa e USA

  • 10/10/2017 (11:38)
Nell’ultima settimana i prezzi spot dell’etilene hanno visto trend opposti nei mercati globali. In Asia i prezzi dell’etilene hanno visto nuove perdite per il miglioramento delle preoccupazioni sull’offerta. Tuttavia i prezzi sono aumentati ancora in Europa di recente, cancellando quindi le perdite precedenti, mentre i valori spot negli USA sono aumentati in modo marginale dopo aver perso terreno nelle ultime due settimane.

In Asia il mercato dell’etilene è diminuito per la seconda settimana consecutiva e i prezzi sono diminuiti di circa $25-40/ton. In precedenza i prezzi spot dell’etilene erano rimasti sui livelli massimi degli ultimi sette mesi a settembre. I player hanno attribuito il recente calo al miglioramento dell’offerta grazie all’import dal Medio Oriente. Un altro fattore che ha pesato sul mercato è stata la settimana di festività in Cina, che ha frenato l’attività sia nel paese che in Corea del Sud durante la scorsa settimana.

Tuttavia il mercato europeo è aumentato questa settimana, recuperando le perdite registrate nella prima settimana di ottobre grazie all’incremento dell’interesse all’acquisto tra i consumatori e all’offerta relativamente ristretta a causa dei fermi impianto nella regione. I costi spot dell’etilene sono aumentati di circa €75/ton durante la settimana. Ineos e Borealis hanno chiuso i cracker di Colonia e Porvoo, per delle manutenzioni rispettivamente di 1-2 mesi. Total sta conducendo una manutenzione nel cracker di Gonfreville da settembre. Versalis inizierà un fermo impianto nel cracker di Porto Marghera il 20 ottobre.

Anche il mercato spot dell’etilene negli Stati Uniti ha recuperato parte delle perdite precedenti la scorsa settimana, aumentando di $44/ton per la ripresa dell’attività di ristoccaggio. La chiusura in rialzo dei contratti di agosto e settembre ha contribuito al sentimento in crescita. La chiusura in rialzo è dovuta all’impatto dell’uragano Harvey, che ha causato una forte riduzione dell’offerta di etilene nel paese.

Per seguire gli ultimi aggiornamenti sul mercato dell’etilene, i prezzi spot e a contratto, consulta l’ Analisi Settimanale dell’Etilene (riservato agli abbonati).
Prova Gratuita