Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Prezzi globali dello stirene aumentano in vista delle manutenzioni programmate

di Başak Ceylan - bceylan@chemorbis.com
  • 29/01/2019 (11:30)
I prezzi dello stirene a livello globale hanno visto un graduale aumento a gennaio dopo essere diminuiti per quasi cinque mesi. Con un giro di fermi impianto proprio dietro l’angolo, i prezzi spot dello stirene dovrebbero mantenere il loro trend rialzista anche a febbraio.

Secondo i dati del Price Wizard di ChemOrbis mostrati di seguito, i prezzi dello stirene in Asia hanno visto l’aumento più alto, con un rialzo maggiore del 5% da fine dicembre. Il miglioramento della domanda in Cina in vista del Capodanno Lunare, insieme alla potenziale riduzione dell’offerta a causa delle manutenzioni nella regione, ha sostenuto gli ultimi aumenti.

Da febbraio fino alla fine di marzo, approssimativamente 1.08 milioni di ton/anno di capacità di stirene dovrebbero essere inattivi in Asia.



Il mercato dello stirene spot in Europa ha registrato un graduale trend rialzista da quando ha toccato i minimi in due anni a inizio dicembre, come mostrano i dati del Price Wizard di Chemorbis. La buona domanda nel mercato dei derivati ha sostenuto la pressione rialzista sui prezzi spot, mentre le aspettative iniziali per il contratto dello stirene di febbraio in Europa sono state riportate a circa livelli stabili rispetto al mese precedente, o con piccoli aumenti.

Negli Stati Uniti, i prezzi spot dello stirene hanno esteso i propri aumenti sulla settimana, dopo essere rimbalzati rispetto ai minimi in tre anni a inizio di questo mese. Il recente aumento è stato attribuito ai prezzi globali in rialzo e la notizia che il produttore degli Stati Uniti, AmSty, ha iniziato una manutenzione di 45 giorni al suo impianto di stirene da 935,000 ton/anno a St. James, Louisiana.

Nonostante il recente rialzo, la media settimanale del Price Wizard di ChemOrbis suggerisce che i prezzi spot dello stirene su base FOB Corea, FOB NWE e FOB USG sono ancora inferiori del 30% rispetto ai livelli visti prima dell’inizio del trend ribassista ad agosto lo scorso anno.
Prova Gratuita